BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Master Pizza Champion: a Modena vince Federico, 21enne di Verdello

Federico ha iniziato a fare pizze a soli 13 anni. In autunno sarà protagonista in tv

Più informazioni su

Ha osato con gli ingredienti ma alla fine ha trionfato grazia alla sua pizza Francesca, condita con crema di carote allo zenzero, Strachitunt, fiordilatte, nocciole, prezzemolo, cipolle marinate e guanciale. Federico Pavesi, 21enne di Verdello e pizzaiolo del locale Punto Pizza, ha vinto la quinta tappa della selezione di Master Pizza Champion, il talent televisivo riservato ai pizzaioli professionisti, che si è tenuta a Modena.

Alle spalle di Federico, che ha iniziato a fare pizze a soli 13 anni, si sono classificati Rossano Barbieri della pizzeria Menta e rosmarino di Carpineti (Reggio Emilia) e Nicola Lavezzi della pizzeria L’arte bianca di Castelmassa (Rovigo).

In giuria il maestro Raffaele Esposito, istruttore e consulente e titolare della pizzeria 360° a Carpi, Francesco Esposito, chef, docente di cucina e consulente per la ristorazione, cavaliere al merito della repubblica italiana e, per chiudere un team d’eccezione, ma di giusto livello vista l’importanza dell’evento, Giovanni Mandara, titolare della pizzeria Piccola Piedigrotta, pluripremiata attività dalle principali guide di riferimento, nonché premiato come uno dei 70 migliori ristoranti con pizzeria al mondo.

 

Il giovane bergamasco sarà protagonista in tv in autunno, quando verrà trasmesso il talent su Canale Italia 83, mentre gli altri concorrenti saranno disponibili i video della loro esibizione che potranno far votare dal loro pubblico di amici e clienti per consentire ad uno di loro di diventare il vincitore social della tappa e raggiungere gli altri finalisti già classificati.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.