BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calderoli: “Finalmente sono guarito, grazie a tutti per l’affetto”

Dalla sua pagina facebook il senatore Roberto Calderoli annuncia la piena guarigione.

Dalla sua pagina facebook il senatore Roberto Calderoli annuncia la piena guarigione.

“Ieri ho fatto una giornata piena di campagna elettorale, interamente trascorsa in Val Seriana, e anche oggi sono in pista a Bergamo – scrive il senatore bergamasco -. Forse, finalmente, sono guarito veramente perché in passato quando facevo queste giornate full mi è capitato, purtroppo diverse volte, a causa della mia malattia e del mio stato di salute, di cadere sul palco o di andare via in ambulanza. Ieri, dopo che a inizio del mese mi hanno detto che ero finalmente guarito, ho voluto mettermi alla prova, e fare un’intera giornata di campagna elettorale, ma di quelle pesanti! Una giornata in giro in Val Seriana, con cinque interviste tra giornali, radio e tv, una visita in un centro specializzato nella cura dell’alzheimer, un allegro incontro con la banda e la associazione degli Alpini e la visita ad una museo che rappresenta la loro gloriosa storia, un camminata in centro ad Albino in cui ho visitato tutte le attività commerciali e produttive, incontrando commercianti e cittadini, e infine aperitivo con militanti, successiva cena e alla fine pure un bel comizio.

Tutto non stop! Ieri sera sono tornato stanco ma in perfetta forma. E oggi sono ripartito, stavolta in giro per Bergamo, dove sto girando nei quartieri periferici con il nostro candidato sindaco Giacomo Stucchi. Ma se sto bene e sono tornato a martellare in campagna elettorale lo devo non solo alla mia tenacia e fiducia ma anche grazie al vostro affetto e sostegno. Grazie per esserci stati!”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.