BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trofeo Opitergium, a Oderzo secondo posto a squadre per Alain Cavagna

Il 17enne di San Pellegrino Terme ha concluso la prova propria all'ottavo posto assoluto con il tempo di 31'58", contribuendo così all'ottima prestazione ottenuta dalla Nazionale Italiana

Primo maggio convincente per Alain Cavagna che, sulle strade di Oderzo, ha conquistato con la Nazionale Italiana il secondo posto a squadre nel Trofeo Opitergium – European Road Race Under 20.

Il 17enne di San Pellegrino Terme ha contribuito all’eccellente prestazione degli azzurri grazie a un’ottima interpretazione di gara che ha visto il portacolori dell’Atletica Valle Brembana inserirsi inizialmente nel primo gruppo inseguitore per poi accelerare nel finale e tagliare il traguardo all’ottavo posto assoluto in 31’58”.

A vincere la prova individuale è stato Emil Magnell-Millan De La Oliva, in grado di prendere il comando sin dall’inizio e di staccare tutti gli avversari verso metà gara, fra i quali anche il laziale Francesco Guerra, in grado di resistere per lunghi tratti al ritmo dello svedese prima di concludere le proprie fatiche al quinto posto, un risultato che ha permesso all’Italia di salire sul podio alle spalle della Francia.

Oltre alla competizione giovanile, lungo le vie del centro storico della cittadina trevigiana si è svolta la 24a edizione della Corsa internazionale Città Archeologica, gara vinta dal finanziere Lorenzo Dini con il tempo di 28’56” e che ha visto protagonista anche il 22enne di Gromo Ahmed Ouhda (Atletica Casone Noceto), classificatosi in quarta posizione con il crono di 30’18”.

Foto FIDAL

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.