Quantcast
Giacca da 560 euro e scarpe rubate in centro: arrestato 23enne - BergamoNews
Bergamo

Giacca da 560 euro e scarpe rubate in centro: arrestato 23enne

L'operazione della Volanti della Questura

Sul Sentierone erano circa le 12 quando gli agenti della Volante hanno arrestato un 23enne marocchino, J. A., in Italia senza fissa dimora, pluripregiudicato e irregolare sul territorio nazionale.

Mercoledì 1 maggio un equipaggio è intervenuto in via XX settembre dopo che era stato segnalato il furto di una giacca dal valore di 560 euro, presso il negozio Jeckerson, attraverso la rottura del sistema anti taccheggio presente sul capo d’abbigliamento.

Grazie alle dettagliate descrizioni del soggetto, le ricerche del giovane hanno dato esito positivo, trovato nelle vicinanze mentre stava cercando di allontanarsi con indosso la giacca appena sottratta. Lo stesso indossava delle scarpe, risultate poi rubate nel negozio Zara di via XX settembre dove, evidentemente, nessuno si era accorto del furto.

Deferito all’Autorità Giudiziaria anche per questo secondo reato, il 23enne è stato sottoposto a giudizio direttissimo in mattinata. Arresto convalidato e obbligo di dimora in Bergamo con rinvio del processo al 23 maggio prossimo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI