Quantcast
Stroncato da un malore sotto gli occhi della moglie: 60enne muore all'Alpe Corte - BergamoNews
Mercoledì pomeriggio

Stroncato da un malore sotto gli occhi della moglie: 60enne muore all’Alpe Corte

Stava scendendo dal rifugio Alpe Corte quando è stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto. È morto così, sotto gli occhi della moglie e di un gruppo di amici, R.M. 60 anni e residente ad Albino nel primo pomeriggio di mercoledì 1° maggio.

Immediato l’allarme alle 14.41, sul posto anche l’elisoccorso, ma i medici non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Per le formalità di rito sono intervenuti anche i carabinieri di Clusone, coordinati dal capitano Diego Lasagni.

Riportato a valle, la salma del 60enne è stata consegnata alla famiglia dopo il nulla osta del magistrato di turno.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI