• Abbonati
La critica

Federconsumatori contro gli ambulanti: “Non state tutelando i cittadini” fotogallery video

"La sensibilità l’apprezzeremmo se fosse praticata dagli operatori che gestiscono le attività sul mercato sui temi maggiormente a tutela dei cittadini/consumatori"

Federconsumatori Bergamo non ci sta e critica la manifestazione degli ambulanti che lunedì hanno bloccato il centro cittadino (leggi).

“Lunedì il centro di Bergamo è stato ‘occupato’ da alcune decine di ambulanti, con relativi furgoni, per protesta contro la decisione del Comune di spostare il mercato della Malpensata in Via Spino – dice l’associazione -. Tutto sommato il disagio per i cittadini è stato limitato. Però, ancora una volta, manca la chiarezza sui veri motivi legati alla manifestazione”.

“Quale può essere l’interesse dei cittadini di Bergamo nel rinunciare ad un nuovo parco in cambio del mantenimento di un mercato caotico che, oltretutto, si svolge una sola volta alla settimana? -chiede – Allora si dica chiaramente che il problema è la diminuzione dei posti disponibili. Posti che non sono soppressi ma spostati”.

A Federconsumatori “interessa maggiormente, a tutela dei cittadini, che gli ambulanti rispettino le regole del commercio e in particolare che le rispettino coloro i quali preparano, vendono e somministrano generi alimentari. Ad esempio a partire dall’igiene degli operatori (utilizzo di acqua potabile, utilizzo di indumenti adeguati) ; al mantenimento dei prodotti deperibili in adeguate condizioni di temperatura; all’etichettatura (non soltanto degli alimentari) anche in lingua italiana; alla tracciabilità dove è prevista, ecc… Per finire con la corretta applicazione delle regole fiscali e per la sicurezza degli impianti elettrici e a gas”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
Ambulanti in corteo nel centro di Bergamo
Bergamo
Trasloco del mercato, gli ambulanti tornano a manifestare: “Noi non ci spostiamo”
protesta ambulanti
La protesta
Mercato, gli ambulanti non cedono: “No a via Spino, lunedì torniamo in piazza”
Mercato
Bergamo
Trasferimento del mercato: Gori riceve gli ambulanti, si va avanti con una navetta per via Spino
protesta ambulanti
Bergamo
Corteo di protesta degli ambulanti: no al trasferimento del mercato
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI