BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Mino Favini indimenticabile maestro”: la dedica sulla maglia di Atalanta-Udinese

L'ennesimo omaggio al Mago di Meda, scomparso lo scorso 23 aprile

C'è una dedica speciale sulla maglia che l'Atalanta indosserà lunedì sera contro l'Udinese: è quella pensata per omaggiare il grande Mino Favini, scomparso lo scorso 23 aprile.

Favini, che ha fatto grande il club bergamasco crescendo e lanciando nel calcio che conta decine e decine di giovani calciatori, è stato il responsabile del settore giovanile nerazzurro per oltre 25 anni, dal 1990 al 2015.

Con lui sono sbocciati talenti del calibro di Tacchinardi, Morfeo, Dalla Bona, Zauri, Bellini, Donati, Pelizzoli, Caldara, Conti, Montolivo, Bonaventura, Gagliardini.

Giovedì 25 aprile, in occasione del ritorno della semifinale di Coppa Italia Atalanta-Fiorentina, lo stadio Atleti Azzurri d'Italia aveva ricordato il Mago di Meda con un minuto di silenzio carico di commozione, prima del grande trionfo sulla Viola.

Lunedì sera, contro l'Udinese, un altro omaggio a Mino Favini. L'ennesimo, dopo l'annuncio della famiglia Percassi di voler intitolare al grande talent scout la palazzina del centro Bortolotti di Zingonia.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.