BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valzurio Trail, Matteo Bossetti e Samantha Galassi firmano la seconda edizione foto

Il 24enne di Parre ha completato i 22 chilometri previsti in 2h00’14”, mentre la portacolori della Recastello Radici Group ha concluso le proprie fatiche in 2h25’24”

Seconda edizione al cardiopalma per la Valzurio Trail, competizione di trail running svoltasi nella mattinata di giovedì 25 aprile lungo le pendici della Val Seriana.

La prova, caratterizzata dal bel tempo che ha accompagnato gli atleti lungo i 22 chilometri del percorso, ha visto il successo di Matteo Bossetti (Atletica Valle Brembana), capace di distanziare di pochi secondi Paolo Poli (Recastello Raduci Group) e Mattia Tanara (Scott)

Dopo una prima fase che ha visto insieme al comando i tre favoriti, avvicinandosi a Colle Palazzo il 24enne di Parre ha provato a cambiare marcia, spingendo sull’acceleratore e guadagnando così un discreto vantaggio che gli ha permesso di tagliare il traguardo di Oltressenda Alta con il tempo di 2h00’14”.

Alle sue spalle sono giunti rispettivamente Paolo Poli, secondo con il crono di 2h00’46”, e Mattia Tanara, terzo in 2h00’55”, mentre hanno completato la top ten Fabio Bonfanti, Maurizio Merlini, Lorenzo Rota Martir, Marco Marchesi, Flavio Ghidini, Andrea Baroni e Giuseppe Ruggeri.

In campo femminile lunga cavalcata solitaria per Samantha Galassi che per il secondo anno consecutivo ha posto il sigillo sulla gara orobica.

La portacolori della Recastello Radici Group ha fermato le lancette in 2h25’24” davanti al duo dell’Ercok Team girl Maria Eugenia Rossi e Lara Birolini, rispettivamente seconda in 2h28’46” e terza in 2h34’26”, mentre hanno concluso la propria prova fra le migliori dieci anche Federica Giudici, Samantha Imberti, Tecla Parma, Sara Bergamelli, Marta Delpiano, Emanuela Manzoni e Laura Tiraboschi.

Grande soddisfazione per il patron di Fly-Up Mario Poletti che anche quest’anno ha raggiunto con largo anticipo il il tetto massimo di iscrizioni: “Una seconda edizione da ricordare. In una settimana di diluvio, questa mattina una finestra di bel tempo ha permesso di disputare la gara senza intoppi e con il sole a scaldare l’aria frizzante. La Valzurio Trail è una gara che piace, del resto il percorso è affascinante e l’organizzazione al top: grazie e ancora grazie ai fantastici volontari di Valzurio, al Gs Nasolino e a Gigi, e al team Fly-Up”.

Foto di Matteo Zanga

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.