BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

60° Fiera dei Librai

Informazione Pubblicitaria

“Chiacchiere e distintivo”: storie di polizia raccontate dai veri protagonisti

Roberto Centazzo e Maurizio Lorenzi sono la dimostrazione che il fenomeno dei poliziotti-scrittori è in continua ascesa: alla presentazione anche il questore di Bergamo Maurizio Auriemma.

Poliziotti-scrittori, un fenomeno in divenire nel panorama editoriale italiano che indaga la realtà quotidiana delle forze dell’ordine: è stato il tema dell’incontro “Chiacchiere e distintivo”, organizzato alle 16 di venerdì 26 aprile nell’ambito della 60esima edizione della Fiera dei Librai.

chiacchiere e distintivo

Ospiti Roberto Centazzo, poliziotto e autore dell’ironico romanzo “Mazzo e rubamazzo: squadra speciale minestrina in brodo”, e Maurizio Lorenzi, anch’egli facente parte delle forze dell’ordine e mente dietro a “Il comunicatore”, thriller poliziesco dal finale inaspettato.

Un’occasione per indagare e addentrarsi nel tema ma anche per scandagliare il mondo delle serie tv e del non-verosimile.

chiacchiere e distintivo

“Spesso le fiction ci propongono scenari totalmente diversi dalla realtà – dice Lorenzi – Vediamo in televisione vicequestori che camminano sui tetti e fumano spinelli o supereroi che si riparano dietro ai divani per sfuggire ai loro assalitori, questo ci fa sorridere ma vogliamo cercare di far riflettere le persone attraverso storie vere”.

Alla presentazione ha partecipato anche un ospite d’onore: il neo questore di Bergamo Maurizio Auriemma, a dimostrazione di come il fenomeno mediatico ed editoriale sia in continua ascesa.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.