Quantcast
Ha imbrattato il point elettorale di Stucchi, denunciato antagonista 25enne - BergamoNews
Bergamo

Ha imbrattato il point elettorale di Stucchi, denunciato antagonista 25enne fotogallery

È un noto militante della locale area antagonista S.Q. del 1994 con precedenti penali per reati legati all’Ordine Pubblico

Nella notte tra martedì 23 e mercoledì 24 aprile, la sede cittadina del “point elettorale” del candidato sindaco per il Comune di Bergamo Giacomo Stucchi è stata imbrattata con della vernice e contestualmente è stata vergata sul marciapiede antistante la scritta “Salvini muori”.

L’attività investigativa immediatamente attivata dagli uomini della Digos ha permesso di concentrare l’attenzione su un noto militante della locale area antagonista S.Q. del 1994 con precedenti penali per reati legati all’Ordine Pubblico.

La perquisizione personale e domiciliare posta in essere nell’abitazione dello stesso ha portato al sequestro degli indumenti utilizzati per compiere il gesto, sporchi di vernice colorata. Lo stesso veniva condotto in Questura e denunciato in stato di libertà per gli articoli 110,639,612/2 C.P. e cioè per deturpato in concorso con altri la sede Infopoint nonché per la palese minaccia.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
vandali gori
Bergamo
Notte di vandalismi elettorali, dopo Stucchi l’attacco a Gori
stucchi sede imbrattata
Bergamo
Imbrattato il point elettorale di Stucchi, Gori: “Idioti, puliremo subito”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI