BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il salame più lungo del mondo è a Calcio, ben 28 metri: si mangia a Pasquetta foto

Appuntamento lunedì 22 aprile a Pisogne, dove è arrivato con un trasporto eccezionale. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza

Più informazioni su

Il salame più lungo del mondo è a Calcio e misura ben 28 metri. Come ogni anno, la famiglia Turmolli ha prodotto un salame da record che sarà tagliato e offerto a Pasquetta in cambio di un’offerta a sfondo benefico.

I Turmolli, ormai conosciuti in tutta Italia per gli insaccati dalle ingenti dimensioni, sono arrivati a 28 metri, due in più di quello dello scorso anno. 220 i chili di carne utilizzata, acquistata in uno spaccio agricolo della zona. È stata insaccata lo scorso 9 febbraio in un budello naturale, poi fatto stagionare 70 giorni nei locali di un vecchio mulino a Gallignano di Soncino, con la giusta umidità.

Un nuovo record, dunque, per Anna, Andrea, Pato e Giovanni, dopo quelli da 11, 14, 19, 21, 23, 25 e appunto 26 metri degli anni scorsi.

E come ogni volta il mega salame farà rima con solidarietà. Sarà infatti tagliato lunedì 22 aprile, giorno di Pasquetta, a Pisogne (Brescia) sul lago d’Iseo, dove è arrivato con un trasporto eccezionale, e il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

In mattinata l’insaccato sarà protagonista di una sfilata per le vie del paese, trainato da alcuni buoi della Fattoria di Pontoglio e da alcuni membri delle associazioni cittadine.

A seguire sarà esposto in piazza Umberto I, mentre nel pomeriggio sarà tagliato e impiattato insieme a uova e “boch”, l’ortaggio tipico che compone il tradizionale piatto bergamasco del giorno di Pasquetta. A servirlo anche Grigio chef e il suo staff.

I piatti saranno venduti a tutti i presenti a una cifra simbolica. Il ricavato sarà destinato alle attività della scuola materna San Giuseppe di Gratacasolo.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.