Quantcast
"I have a dream: Europa. Donna, inclusiva e all'altezza dei nostri sogni" - BergamoNews
Ultimo capitolo

“I have a dream: Europa. Donna, inclusiva e all’altezza dei nostri sogni”

Siamo arrivati alla fine del progetto di alternanza scuola lavoro condotto dalla classe 4S dell'Isituto Vittorio Emanuele

Siamo arrivati alla fine del progetto di alternanza scuola lavoro condotto dalla classe 4S dell’Isituto Vittorio Emanuele in collaborazione con Bergamonews e BGY Be Young, il nostro giornale dei giovani.

Per l’anno scolastico 2018-2019 abbiamo chiesto agli studenti delle scuole coinvolte (Istituto Galli, Istituto Turoldo, Istituto Belotti e Istituto Vittorio Emanuele) di lavorare sul tema dell’educazione civica per permettere ai giovani di dire la loro su tematiche che li riguardano in prima persona e che contribuiscono a renderli cittadini del domani.

I ragazzi e le ragazze della classe del Vittorio Emanuele hanno deciso di lavorare sul tema dell’Europa di oggi e di domani.

È stato un progetto molto apprezzato non solo dalla nostra redazione, ma anche dai lettori perché la 4S ha cercato di raccontare a modo proprio di un’Europa giovanile, aperta, libera, inclusiva e piena di speranza, con l’obiettivo di narrare di un’Europa che vuole vedere protagonisti i giovani, quando troppo spesso non vengono ascoltati, messi in secondo piano e resi muti.

Noi, di Bergamonews e di BGY, invece, abbiamo voluto dare voce a questi ragazzi: al loro progetto, alla loro idea di un’Europa femminile, inclusiva e all’altezza dei loro sogni.

Un’idea che gli studenti hanno mostrato nella performance teatrale a cui hanno partecipato in totale dieci istituti superiori della Bergamasca (LEGGI QUI) e che hanno saputo legare perfettamente ai diversi “stili” giornalisti che connotano una testata: dalla cronaca rosa, alla cronaca sportiva, dal servizio giornalistico televisivo all’editoriale.

Con l’augurio che questo messaggio di un’Europa giovane, libera e piena di futuro, sogni, speranza e unità, possa continuare a vivere ed essere condiviso da tutte le generazioni, vi lasciamo alla visione della “pièce teatrale” portata in scena dagli studenti e del suo backstage.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
lavoro su europa_ vittorio emanuele
Capitolo quinto
I giovani protagonisti e non più comparse dell’Europa di oggi
europa vittorio emanuele
Lo sguardo degli studenti
“Un’Europa libera e unita: cosa rimane oggi di quel sogno?”
Lavoro su Europa
Capitolo secondo
“I have a dream: l’Europa che vogliamo raccontare giorno per giorno”
lavoro su europa_ vittorio emanuele
Capitolo primo
“I have a dream: Europa”, il racconto degli studenti del Vittorio Emanuele
lavoro su europa_ vittorio emanuele
Il progetto
L’Europa degli studenti del Vittorio Emanuele: giovane e piena di speranza
lavoro su europa_ vittorio emanuele
Istituto vittorio emanuele
L’alternanza raccontata dagli studenti: “cataclisma” o opportunità?
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI