BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

Gli arbitri e le ultime news su Tortona – Remer Treviglio

Sono stati designati gli arbitri della partita tra Bertram Tortona e Remer Blu Basket Treviglio, che si giocherà sabato 13 aprile alle 20.30 al Palaoltrepo di via I Maggio angolo Martiri Libertà a Voghera (PV).

Sono stati designati gli arbitri della partita tra Bertram Tortona e Remer Blu Basket Treviglio, che si giocherà sabato 13 aprile alle 20.30 al Palaoltrepo di via I Maggio angolo Martiri Libertà a Voghera (PV).

Arbitri
1° Arbitro: Ciaglia Gianfranco di Caserta (CE)
2° Arbitro: Valleriani Daniele di Ferentino (FR)
3° Arbitro: Meneghini Francesco di Verona (VR)

Ufficiali di campo
Segnapunti: Castelli Roberta di San Giorgio Monferrato (AL)
Cronometrista: Mastria Filippo di Vercelli (VC)
24 Secondi: Raiola Vincenzo di Voghera (PV)

Le interviste pre-gara

Mauro Zambelli (assistant coach): “Nelle ultime due partite cercheremo di ottenere la miglior posizione possibile in classifica per guadagnare il fattore campo ai playoff. Iniziamo con Tortona che è una squadra profonda, esperta e precisa nelle esecuzioni. Siamo pieni di entusiasmo dopo la vittoria con Roma, ma dovremo trasformarlo in concentrazione e durezza fisica per poter prolungare la nostra striscia positiva”.

Remer Treviglio

Davide Reati (ala): “Sabato, contro Tortona, ci aspetta una partita difficile, soprattutto perché è l’ultima partita in casa di Tortona e per loro non è stata una stagione facile. Non hanno più obiettivi da raggiungere ma sicuramente vogliono concludere nella maniera migliore il campionato, perché davanti al loro pubblico. Noi invece, abbiamo raggiunto matematicamente i playoff, ma nonostante ciò, dobbiamo cercare di vincere entrambe le partite che ci mancano per poter avere gara 1 e gara 2 in casa”.

Remer Treviglio

Note: Davide Reati ex di turno. Un pullman al seguito della Remer.

La Bertram Derthona Basket

Con quale stato d’animo si approccerà la Remer Treviglio a questa trasferta al Palaoltrepò, casa del Derthona Basket? Non è difficile immaginare che nel torpedone che porterà la truppa di Vertemati aleggerà la soddisfazione per l’ennesimo eccezionale risultato non preventivato ad inizio stagione. Il raggiungimento dei play off è il premio per la Società, per gli atleti biancoblù, per il pubblico di Treviglio che anche quest’anno ha seguito con passione ed apprensione ogni uscita dei ragazzi targati Remer. Ma in quel viaggio ci sarà anche la volontà di completare l’opera per scrivere il nome della Blu Basket nella parte nobile del tabellone spareggi che vorrebbe dire vantaggio del fattore casalingo nel primo accoppiamento della post season.

La premessa si rendeva necessaria per inquadrare una sfida strana (dal punto di vista della classifica) ma allo stesso tempo decisiva soprattutto per le sorti di Treviglio. Per Tortona, dopo l’ottima stagione passata culminata con la vittoria della Coppa Italia di A2, questo campionato è stato avaro di soddisfazioni, ed ha relegato la compagine piemontese ai margini delle posizioni che contano, trovandola spesso invischiata nella zona retrocessione. Una stagione che ha visto anche il cambio di gestione tecnica con l’avvicendamento del coach da Pansa a Ramondino. Nelle ultime gare le sorti della squadra alessandrina si sono risollevate fino a permettere di raggiungere la tranquillità, lasciando a Legnano e Cassino l’incombenza di evitare l’unico posto rimasto per la Serie B. Ad inizio stagione nulla lasciava presagire un campionato sotto le attese soprattutto visto il roster composto da uomini di esperienza come Garri, Gergati, Alibegovic, Ndoja, Spizzichini e Blizzard. Il reparto americani, Tuoyo e Knowles, ha molto deluso, come visto a Treviglio nella gara di andata, dove proprio il primo non impressionò. L’arrivo dell’italo-argentino Bertone (ex Pesaro e Varese) e del trentaseienne lituano Lydeka (vecchia conoscenza dei parquet della Serie A) hanno solo in parte risollevato le sorti di Tortona (in verità meglio il primo del secondo, almeno in fase realizzativa) che sta andando quindi a chiudere non la miglior stagione degli ultimi anni. La gara di domenica scorsa a Capo d’Orlando non può essere presa in considerazione vista l’ottima forma dei siciliani che ora vedono la Serie A come una concreta speranza e non più un sogno.

Tortona - Remer Treviglio

Non resta a questo punto per dare l’appuntamento (per chi vorrà e potrà) al Palaoltrepo dove sicuramente il popolo trevigliese guidato dagli impareggiabili ed impagabili Rangers darà il suo contributo per spingere la squadra a cogliere l’ennesima gemma di questo campionato. Alibegovic e Bertone sono i due terminali offensivi che in Sicilia hanno portato in dote 51 degli 84 punti piemontesi a dimostrazione del buon momento di forma che attraversano e su questi dovrà trovare la giusta ricetta difensiva il buon Vertemati, soprattutto dopo la prova mostruosa di domenica scorsa contro la Virtus. Sarà in ogni caso importante affrontare la gara con rispetto ed attenzione per un avversario che vorrà sicuramente congedarsi dal proprio pubblico contro un avversario, diciamolo pure e permettetemelo per una volta, di prestigio!

Giuseppe De Carli

Per avere ulteriori informazioni sul mondo BluBasket accedere a tutti i suoi canali social media ufficiali:
Sito: www.blubasket.it
Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio
Twitter: @Blubasket_T
Instagram: blubasket_treviglio
APP: My Blu Basket
Youtube: Blu Basket Treviglio

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.