BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blu Basket Treviglio

Informazione Pubblicitaria

La Remer vince a Latina e mette altri 2 punti nel “carniere” play off

Nella partita disputata domenica 31 marzo a Latina la Remer Treviglio ha vinto contro Benacquista: il match si è concluso 88 a 90 a favore dei trevigliesi.

Nella partita disputata domenica 31 marzo a Latina la Remer Treviglio ha vinto contro Benacquista: il match si è concluso 88 a 90 a favore dei trevigliesi.

Benacquista Latina vs Blu Basket Treviglio

Benacquista Assicurazioni Latina – Remer Blu Basket Treviglio 88-90 (23-20, 21-26, 18-23, 26-21)
Benacquista Assicurazioni Latina: Andrew Lawrence 18 (4/7, 3/6), Matteo Martini 18 (6/9, 1/3), Michael Carlson 17 (4/7, 2/3), Patrick Baldassarre 10 (3/5, 0/2), Riccardo Tavernelli 9 (3/6, 1/2), Giovanni Allodi 8 (4/6, 0/0), Valerio Cucci 8 (2/4, 0/1), Matija Jovovic 0 (0/0, 0/0), Alessandro Cassese 0 (0/0, 0/2), Tarik Hajrovic 0 (0/0, 0/0), Matteo Ambrosin 0 (0/0, 0/0), Matteo Cavallo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 17 – Rimbalzi: 17 1 + 16 (Riccardo Tavernelli 5) – Assist: 14 (Andrew Lawrence 4)
Remer Blu Basket Treviglio: Andrea Pecchia 27 (5/7, 3/5), Chris Roberts 21 (5/13, 3/7), Jacopo Borra 17 (7/13, 0/1), Mattia Palumbo 8 (1/3, 1/3), Davide Reati 2 (1/2, ), Mitja Nikolic 7 (1/2, 1/5), Ursulo D’almeida 5 (1/1, 1/3), Edoardo Tiberti 2 (1/3, 0/0), Soma Abati toure 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Caroti 0 (0/0, 0/0), Matteo Belotti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 26 – Rimbalzi: 32 10 + 22 (Jacopo Borra 17) – Assist: 13 (Mitja Nikolic 4)

Benacquista Latina – Remer Treviglio 88-90

La Remer vince a Latina e mette altri 2 punti nel “carniere” play off

A quattro giornate dal termine ecco uno degli scontri diretti validi per l’accesso ai play off. La gara del Palabianchini mette di fronte due delle squadre appaiate al quinto posto. Rosters con la novità di Palumbo in luogo di Caroti e Fabi assente per infortunio nelle file di Latina.

Borra si insinua subito in area e realizza. Dalla palla persa di Latina riparte un contropiede che però Treviglio non sfrutta. Allodi segna i primi due punti per Latina. Lawrence battezza la prima tripla per i padroni di casa. Carlson mette dentro un’altro tiro da oltre arco e Latina cerca subito la prima fuga. La tripla di Nikolic con fallo subito riporta invece Treviglio a contatto (-1). I ritmi sono elevati e Tavernelli firma la terza tripla per Latina. Palumbo porta in dote due liberi. Allodi fa quattro punti consecutivi su azioni in velocità ed è scontato il time out chiesto da Treviglio (-4) per cercare di registrare la difesa biancoblu. Martini riapre con altri due punti da dentro l’area ma risponde subito Palumbo con una tripla. Lawrence di tabella e per Latina il vantaggio è ora di 7 punti. Martini ancora preciso per un altro canestro non semplice. Entra Reati che si iscrive subito a referto. Nikolic e Pecchia falliscono dalla lunga e su rimbalzo ma per il capitano ci sono almeno due liberi (realizzati). Martini porta altri due punti con un tiro in allontanamento. Ancora imprecisione in attacco per Pecchia e Borra. Con Latina in bonus prova Pecchia ad accorciare le distanze (2 su 2). Andrea gioca con il cronometro e chiude la frazione con una penetrazione e semigancio che porta il risultato alla pausa 23-20 per i padroni di casa. Fa notizia lo zero di Roberts.

Secondo periodo. Riparte bene la Remer con un paio di preziosi rimbalzi difensivi di Borra anche se continuano le difficoltà in attacco con i vani tentativi di Roberts e D’Almeida. Un pallone recuperato dalla spazzatura di Roberts è ben trasformato da Borra. Risponde Cucci dall’area. Si vede anche Baldassarre che capitalizza un giro in lunetta (2 su 2) e Treviglio continua ad inseguire. Un pasticcio difensivo ospite viene risolto da Roberts che poi da posizione impossibile trova i primi tre punti. Anche D’Almeida va a segno da oltre arco e la gara è nuovamente riaperta (-1). Baldassarre è lesto a guadagnarsi canestro e fallo (libero trasformato). Dal contropiede nasce la seconda tripla di Roberts ma Martini vanifica subito il tentativo di inerzia trevigliese. La penetrazione di Tavernelli suggerisce un altro time out a Vertemati (-5). Due rimbalzi offensivi consecutivi portano un caparbio Tiberti a canestro. Purtroppo il 20 biancoblu commette il terzo fallo ed è costretto ad uscire. Cucci si porta a casa altri due punti dalla carità. Roberts appoggia di tabella ma dal pitturato risponde Baldassarre. Ancora Roberts dall’area ma con Treviglio in bonus è Martini ad andare in lunetta (2 su 2). Pecchia sfrutta una seconda opportunità e gli ospiti restano sempre agganciati a Latina. Il time out di Gramenzi interrompe l’esecuzione di due liberi per Borra. Per Jacopo solo una trasformazione. Lawrence si fa vedere ancora per un canestro di tabella. Ultimo minuto. Anche Roberts va in lunetta non prima di essere tornati in panchina per il nuovo time out chiesto da Latina. Per il 23 trevigliese (primo in campo a raggiungere la doppia cifra) un 2 su 2 che porta gli ospiti ancora ad un solo possesso. Palla rubata da D’Almeida che in contropiede va a schiacciare per il pareggio. A 2” dalla sirena Pecchia subisce fallo in difesa e dalla carità mette per la prima volta la testa avanti. Lawrence sulla sirena prova il tiro ma il ferro respinge. Parziale 44-46 per la Remer.

Benacquista Latina vs Blu Basket Treviglio

Terzo periodo. Carlson riapre i giochi da sotto. Pecchia sfrutta bene un possesso con una tripla dalla punta. Carlson accorcia con la trasformazione di un libero su due. Palumbo è bravissimo a realizzare da sotto. Buon momento per Treviglio che muove palla in attacco che guadagna due falli. Al terzo possesso arriva il jump di Borra. Risponde Tavernelli con un canestro fortunoso ma Pecchia allunga (+6) mentre Borra giganteggia in difesa guadagnandosi un fallo sul rimbalzo. Baldassarre si carica la squadra sulle spalle e con il contropiede che innesca Lawrence si riporta a -2 costringendo Treviglio al time out. Baldassarre, stoppato, non ci sta e si prende un fallo tecnico. Per Nikolic libero realizzato. Pecchia trasforma la tripla dopo un ottimo lavoro di Palumbo. La palla persa da Latina suggerisce a Roberts un lancio lungo che trova Pecchia pronto a ribadire a canestro. Sul -8 Gramenzi chiama time out. Ottima difesa trevigliese e Brra lotta ancora in attacco prendendosi l’ennesimo rimbalzo. A -4’05” quarto fallo di Palumbo, rilevato da Reati. Carlson riesce a scardinare la stretta difesa ospite sullo scadere dei 24”. Baldassarre torna in lunetta (1 su 2). Allodi accorcia ulteriormente ed è ora Vertemati a chiedere time out sul +3. Anche Latina è in bonus e dalla lunetta si presenta Reati (1 su 2). A -2’ fantastico contropiede di Pecchia che appoggia a canestro. Nikolic commette il suo quarto fallo ed è costretto ad uscire. Carlson fa 2 su 2 dai conseguenti tiri liberi. D’Almeida pasticcia in attacco con Borra e regala due liberi a Cucci (2 su 2) per il -2. Roberts senza fatica appoggia a canestro. Il ferro respinge la tripla di Reati ma dal rimbalzo di Borra nasce la tripla di Pecchia. Sullo scadere ci prova dalla lunga anche Roberts ma senza esito. Il finale infuocato del quarto si concretizza in un parziale di 23-18 ospite, che consegna un aggregato di 69-62 per la Remer.

Quarto tempo. Martini apre la frazione dal pitturato e Cucchi accorcia ulteriormente. Roberts frutta l’assist di D’Almeida con un bel lob ma è ancora Martini in penetrazione a tenere vivi i suoi. Martini è on fire ed arriva dalle sue mani il pareggio. Continua lo show di Roberts ma la tripla di Lawrence porta nuovamente avanti Latina. Borra prova a fare la voce grossa in area e si guadagna due liberi (trasformati). Borra sfrutta l’assist di Pecchia e Treviglio torna avanti di un possesso. L’assist di Roberts per Borra che schiaccia tutto solo in area costringe Latina ad un nuovo time out sul -5. Ultimi 5 minuti di gioco che iniziano con il canestro di Lawrence dall’area. Borra in tap in sfrutta un tiro fallito da Reati. Latina sembra accusare il colpo di fronte al gioco in velocità di Treviglio.

Latina entra in bonus a -3’42”. A -180” il quarto fallo di Tavernelli porta Palumbo in lunetta (1 su 2). Martini continua ad essere il più efficace (canestro e fallo di Borra, con tiro libero trasformato). Anche Pecchia va in lunetta (0 su 2). Carlson in post basso approfitta per il -1 ma Roberts da tre respinge indietro Latina. Prova a replicare Cassese senza esito, ma a -1’27” la schiacciata di Borra porta Treviglio a +6. Si entra nell’ultimo minuto , vietato ai deboli di cuore, con Pecchia che si guadagna un altro giro in lunetta (questa volta è un 2 su 2). Dopo il time out tripla di Carlson e fallo su Nikolic (dalla lunetta 1 su 2). Tavernelli in allontanamento realizza la tripla con fallo. Palla persa in attacco di Borra e possesso a Latina a -22”. Neroazzurri all’ultimo assalto che si spegne con una deviazione sul fondo a -1”. Sulla rimessa la palla viene intercettata da D’Almeida con la sirena che suona la fine del match. 90-88 per Treviglio che meritatamente porta a casa due punti fondamentali per l’obiettivo post season. Sontuosi Pecchia (22 punti e 26 di valutazione), Borra spettacolare con 17 punti e 17 rimbalzi (28 di valutazione), Roberts preziosissimo con 21 punti ma bene anche le rotazioni con i buoni punti presi da Palumbo, Reati e Nikolic. Per Latina ottima la prestazione di Martini, Lawrence e Carlson. Classifica che sorride ora alla Remer, la quale mantiene quattro punti di vantaggio sulla nona in classifica. E domenica arriva la Virtus Roma in odore di promozione diretta.

Giuseppe De Carli

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.