BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vendita abusiva di frutta: maxi multa e merce donata ai poveri

Sanzione da tremila euro al commerciante e 43 cassette consegnate dagli agenti della Locale all’associazione Società San Vincenzo De Paoli Onlus

Più informazioni su

Vendeva frutta in modo abusivo lungo la strada statale 525, a Lallio. Un commerciante 27enne è stato pizzicato dagli agenti della polizia locale con la sua bancarella colma di frutta e verdura. Carciofi, fragole, meloni, arance e limoni, che vendeva agli automobilisti in transito. Senza, però, alcun permesso.

I poliziotti sono intervenuti e gli hanno elevato una contravvenzione di circa tremila euro. La merce, 43 cassette in totale è stata sequestrata essendo deperibile è stata consegnata all’associazione Società San Vincenzo De Paoli Onlus, conferenza di Lallio, che in queste ore sta provvedendo alla distribuzione alle persone bisognose.

“Vivissimi complimenti agli agenti di polizia locale e agli operatori intervenuti con profondo spirito di squadra – le parole di ringraziamento del sindaco di Lallio, Massimo Mastromattei – È stato raggiunto un importante risultato nella tutela dei piccoli commercianti al dettaglio regolari, che trovano negli abusivi la concorrenza sleale, e della sicurezza stradale di coloro che percorrono la Statale 525”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.