BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fontanella, Lega e Forza Italia hanno il loro candidato: è Mauro Brambilla

Per la Lega ricopre gli incarichi di segretario della Bassa, membro del Direttivo Provinciale di Bergamo e fa parte del Dipartimento Sicurezza e Immigrazione come referente di zona.

Sarà Mauro Brambilla, classe 1985, il candidato sindaco della Lega a Fontanella per le prossime elezioni amministrative di maggio.

Iscritto dal 2010 alla Lega, dal 2016 Brambilla è stato eletto segretario della Bassa Bergamasca, che comprende oltre 20 Comuni. Brambilla è anche membro del Direttivo Provinciale di Bergamo e fa parte del Dipartimento Sicurezza e Immigrazione come referente della Bassa. Sposato con Elisabetta, vive e frequenta Fontanella da oltre 17 anni.

“A Fontanella non basta voltare pagina, bisogna cambiare libro. Per questo motivo – dichiara Brambilla – ho deciso di mettermi a disposizione, partendo dalla costruzione di una squadra che con me condivida la voglia di rilanciare il nostro splendido paese. Passione, buonsenso e concretezza è ciò che anima la nostra azione politica ed è ciò che a nostro avviso è indispensabile per far sì che Fontanella torni ad essere un Comune vivo e sicuro. Per farlo ci metto la faccia e anche il mio tempo. Non ho infatti intenzione di essere un sindaco part time, ma un amministratore presente per la sua gente, in grado di ascoltare le istanze dei miei compaesani e di trovare soluzioni concrete per fare di questo paese un luogo più vivibile”.

Sicurezza, decoro urbano, tolleranza zero per chi abbandona i rifiuti con azioni mirate a tutela dell’ambiente, recupero e manutenzione delle strutture comunali esistenti, massimo impegno e collaborazione con le associazioni e i giovani per realizzare eventi e far tornare a vivere il nostro splendido paese: questi sono i principali obiettivi che il candidato sindaco del centrodestra è deciso a perseguire qualora i cittadini affidassero a lui il compito di governare per i prossimi cinque anni.

E in merito all’ipotesi della presenza in lista dell’ex sindaco Gandolfi, Brambilla puntualizza: “Non mi interessano le vicende del passato: sono abituato a guardare avanti e a lavorare su progetti concreti sedendomi al tavolo con tutti. Se Gandolfi avrà proposte interessanti e di buonsenso, sono a disposizione e sicuramente un suo supporto da esterno potrà essere un valore aggiunto. La nostra squadra, tuttavia, è al completo”.

Anche Sergio Forlani, Segretario della Lega e Alberto Vailati referente di Fontanella per Forza Italia si dichiarano molto soddisfatti della squadra e del lavoro che da diversi mesi stanno portando avanti: “Sono contento – dichiara Forlani – che anche a Fontanella ci sia un candidato sindaco della Lega. Sono sicuro che con la bellissima squadra che abbiamo formato e il supporto di due importanti partiti di centrodestra (Lega e Forza Italia) possiamo far tornare a correre il nostro paese. Non sappiamo ancora se Lucca si ricandiderà, ma visti gli ultimi lavori ed eventi concentrati negli ultimi mesi del suo mandato, solo perché siamo in campagna elettorale, presumo di sì. Siamo davvero curiosi di vedere se utilizzerà il simbolo del PD, visto che era sul palco con Gori per sostenere la candidatura del sindaco uscente di Romano”.

“La passione per la politica – aggiunge Vailati – e la voglia costante di mettermi a disposizione per il Comune di Fontanella mi hanno consentito in questi anni di acquisire una conoscenza della macchina amministrativa con tutte le varie problematiche e le capillari necessità del nostro paese. Per questo, insieme agli amici di centrodestra, abbiamo deciso di intraprendere questo percorso condiviso con persone giovani e volti nuovi, con progettualità volte ad offrire prospettive di gran lunga migliori di quelle attuali. L’obiettivo è chiaro: realizzare il disegno di una società migliore, più solidale e più altruistica, che significa, in fondo, una sola cosa: fare politica”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.