BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Monterosso il nuovo ritiro per rifiuti ingombranti foto

È stata un'esplicita richiesta da parte dei cittadini del quartiere di Monterosso di Bergamo al sindaco Giorgio Gori

Più informazioni su

È stata un’esplicita richiesta da parte dei cittadini del quartiere di Monterosso di Bergamo al sindaco Giorgio Gori durante uno degli incontri al bar a tu per tu con i cittadini di questi mesi. Un punto di raccolta per i rifiuti ingombranti, per venire incontro agli abitanti (specialmente anziani) della zona che non riescono a raggiungere la piattaforma ecologica di Via Goltara alla Grumellina.

Un servizio gratuito che sarà disponibile due volte all’anno: ha esordito sabato 16 marzo e verrà replicato a fine settembre.

“Ce l’hanno chiesto gli abitanti del quartiere e noi abbiamo provveduto – ha dichiarato l’assessore all’ambiente del Comune di Bergamo, Leyla Ciagà – Siamo riusciti a realizzarla facilmente perché ci siamo attaccati all’Ecovan (il punto di raccolta mobile più vicino dove portare rifiuti domestici pericolosi e piccoli elettrodomestici) che c’è una volta al mese nella Piazza del mercato di Monterosso. Così i cittadini della zona hanno la possibilità di smaltire i rifiuti ingombranti senza dover andare alla piattaforma ecologica o chiedere il servizio a pagamento ad Aprica.”

Il primo giorno di ritiro è stato preceduto da un mese circa di volantinaggio di materiale illustrativo sull’iniziativa e sul corretto smaltimento dei rifiuti: “Sabato 16 marzo ha avuto un grandissimo riscontro con molti materiali da smaltire, ci hanno aiutato i ragazzi dell’Accademia dell’integrazione che sono stati indispensabili. Siamo disponibili ad accogliere simili richieste anche dagli altri quartieri della città, cercando di trovare la soluzione più idonea come è stato per Monterosso.”

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.