BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ilicic risponde a Meggiorini: col Chievo un pari che sa di sconfitta per l’Atalanta

Il fanalino di coda ferma i nerazzurri all'Atleti Azzurri d'Italia

Più informazioni su

È un pareggio che ha il forte sapore della sconfitta quello conquistato dall’Atalanta in casa contro il Chievo. Nel weekend in cui sono cadute Roma, Torino e Fiorentina i nerazzurri non riescono a strappare i tre punti al fanalino di coda e commettono un mezzo passo falso nella corsa all’Europa.

Contro i veronesi chi si aspettava un match agevole e sempre in discesa è stato smentito sin dall’inizio, col Chievo che a Bergamo si è presentato con tutte l’intenzioni di non fare la vittima sacrificale. E dopo una grande parata di Sorrentino sul destro ravvicinato e botta sicura del Papu (29′), è stato Meggiorini a sbloccare la partita approfittando di una leggerezza di Djimsiti e di un’uscita non proprio efficace di Gollini.

L’Atalanta il pareggio l’ha trovato più con rabbia che con organizzazione al 10′ della ripresa: Freuler cerca la sponda di Zapata che serve a Ilicic un assist al bacio, con lo sloveno che supera poi Sorrentino con un delizioso “scavetto”.

Ai nerazzurri mancano però il brio e la spigliatezza delle domeniche migliori, e si vede. Gli attacchi vanno così tutti a sbattere contro l’organizzata difesa del Chievo, che torna a Verona con un punto nient’affatto rubato.

All’Atalanta resta tanto amaro in bocca, con un punto che sa di sconfitta. Ma la strada è ancora lunga.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.