BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il presidente Mattarella premia Igor Trocchia e Ilaria Galbusera: “Siete esempi per il nostro Paese” foto

Nella mattinata di martedì 5 marzo i due bergamaschi sono stati insigniti del titolo di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Impegno e passione messi a servizio degli altri: sono questi alcuni degli aspetti che caratterizzano ogni giorno i 33 Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana che nella mattinata di martedì 5 marzo 2019 sono stati premiati dal Presidente Sergio Mattarella.

La cerimonia, svoltasi all’interno del Salone delle Feste del Palazzo del Quirinale, ha visto presenti tutti gli “eroi del quotidiano”, fra questi i bergamaschi Ilaria Galbusera e Igor Trocchia che hanno ricevuto l’onorificenza dalle mani del Capo dello Stato.  Ilaria Galbusera sarà sul palco di TEDxBergamo il prossimo 16 marzo.

“Non siete soli, poiché il nostro Paese è ricco di persone che si impegnano nella comunità e che combattono per superare le difficoltà e i pregiudizi – ha sottolineato Mattarella -. Questo riconoscimento è per permettere agli italiani di apprezzare e di conoscere i vostri comportamenti che possono essere esempi per tutti”.

“Ho letto nei giorni scorsi alcune delle vostre interviste e ho notato come abbiate sottolineato con saggezza che non siete eroi – ha proseguito il Presidente della Repubblica -. Condivido il vostro pensiero poiché di fronte alle difficoltà e alle esigenze siete intervenuti come era necessario”.

Impegnati nel mondo dello sport, Igor Trocchia si distinse lo scorso 2 maggio per aver ritirato la propria squadra da un torneo a Rozzano, in provincia di Milano, a seguito di un insulto razzista rivolto a un ragazzo di colore, mentre Ilaria Galbusera ha profuso la passione all’interno del mondo della pallavolo dove ricopre il ruolo di capitano della nazionale italiana sordi e con la quale ha raggiunto la medaglia d’argento ai Deaflympics 2017.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.