• Abbonati
Botta e risposta

Gori risponde al collega Sala: “Atalanta e Bergamo non si comprano, ma puoi tifarla”

Il primo cittadino del capoluogo lombardo, interista, aveva elogiato la squadra di Gasperini

“Caro Beppe Sala, troppo facile! Ma l’Atalanta è più dei suoi campioni (che ci terremo stretti): è Gasp, la società, i tifosi, l’aria buona di Bergamo: tutte cose che non si possono comprare. Se però vuoi venire a tifare per i veri nerazzurri ti aspettiamo a braccia aperte!”. Il sindaco di Bergamo risponde così al collega di Milano Giuseppe Sala.

Il primo cittadino del capoluogo lombardo, interista, aveva elogiato la squadra di Gasperini: “Ho visto giocare l’Atalanta e mi sono detto: guarda che roba”. Sala, intervistato da Rainews 24, aveva parlato anche del caso Icardi: “Lo vorrei in campo nel derby col Milan del 17 marzo, anche se non sono molto ottimista. Anzi, depresso”.

Poi sull’Atalanta: “L’ho vista giocare domenica sera e mi sono detto: guarda che roba – ha commentato entusiasta -. Al posto di immaginare la campagna acquisti con questo o quell’altro, compriamoci tutta l’Atalanta — ha concluso —, così risolviamo la questione. Icardi lo vorrei comunque in campo”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI