BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Campionati regionali di corsa campestre, dominio assoluto per l’atletica bergamasca

Sul circuito camuno vittoria di Cesare Maestri (Atletica Valli Bergamasche Leffe) davanti al duo dell'Atletica Valle Brembana Nadir Cavagna e Pietro Sonzogni

Dominio assoluto dell’atletica bergamasca ai Campionati Regionali di corsa campestre che sul tracciato di Capo di Ponte conquista quattro titoli.

Mattatore annunciato della giornata è stato il vicecampione europeo di corsa in montagna Cesare Maestri (Atletica Valli Bergamasche Leffe) che sul circuito bresciano non ha deluso le attese e ha chiuso i 10 chilometri della prova in 30’46”, lasciando a 12 secondi un combattivo Nadir Cavagna, ultimo ad arrendersi al forcing del trentino.

Il 23enne di San Pellegrino Terme ha trascinato al titolo regionale l’Atletica Valle Brembana che, con il terzo posto di Pietro Sonzogni e il quinto di Alex Baldaccini, completa una giornata da incorniciare per il movimento orobico, in grado di ottenere anche il quarto posto di Hicham Kabir (C.S. San Rocchino) e il sesto di Iacopo Brasi (Atletica Rodengo Saiano).

In campo femminile ancora un successo per la società di Zogno con la giovane bellunese Gaia Colli che, dopo aver superato a sorpresa  Roberta Chiappini (LaRecastello Radici Group), si porta a casa anche il titolo promesse; titolo che manca per una manciata di centimetri il sampellegrinese Alain Cavagna che sul percorso bresciano conquista la medaglia d’argento nella categoria juniores.

In conclusione da segnalare anche la vittoria di Moad Razgani (Atletica Bergamo ’59) che grazie ad un allungo a 500 metri dalla conclusione si classifica in prima posizione fra gli allievi.

Foto di Sandro Marongiu

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.