"Ci hanno tamponato e sono scappati, aiutateci a trovare chi ci ha distrutto l'auto" - BergamoNews
L'appello

“Ci hanno tamponato e sono scappati, aiutateci a trovare chi ci ha distrutto l’auto”

La nostra lettrice Simona cerca testimoni dell'incidente che l'ha vista coinvolta domenica sera

Riceviamo e pubblichiamo la richiesta di una lettrice, Simona Menghini, che domenica sera è stata tamponata sulla superstrada in direzione Lecco all’altezza dello svincolo per l’A4. La nostra lettrice cerca testimoni che la possano aiutare a rintracciare chi era alla guida dell’auto che ha causato l’incidente per poi scappare.

“Vorrei chiedere aiuto ai vostri lettori – ci scrive Simona -. Domenica, alle 22.45 circa, io e il mio fidanzato siamo stati tamponati sulla superstrada in direzione Lecco, poco prima dello svincolo per l’autostrada di Bergamo. L’auto che ci ha speronato è fuggita, siamo riusciti a vedere solo che era una Ford modello vecchio con iniziali di targa AW. Volevo chiedere se qualcuno che ha assistito all’incidente mi può contattare”.

La macchina di Simona, che viaggiava col suo fidanzato, è una Polo nera. L’incidente alle 22.45, quando la vettura è stata improvvisamente tamponata. Dopo l’urto la macchina si è dileguata.

Chiunque avesse informazioni non esiti a contattare la nostra lettrice al 349-7997722.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it