BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Castione, i carabinieri incontrano i cittadini: “Un confronto importante”

L’incontro, fissato per lunedì 25 marzo, è a partecipazione libera e gratuita e si svolgerà nella sala riunioni del municipio

I carabinieri della stazione di Clusone, lunedì 25 marzo, incontreranno i cittadini di Castione della Presolana.

Il Comune del paese seriano ospiterà il Comando della Stazione dei Carabinieri di Clusone che ha organizzato un incontro di ascolto finalizzato ad informare il cittadino in merito alle strategie attuabili per prevenire i reati di maggior allarme sociale.

“Si tratta di incontri – spiega il primo cittadino di Castione della Presolana, Angelo Migliorati – organizzati dall’arma in tutti i comuni della provincia di Bergamo. L’obiettivo dell’incontro pubblico è quello di fare polizia di prossimità per spiegare agli abitanti del paese come agire in caso di reati e difficoltà”.

L’incontro, fissato per lunedì 25 marzo, è a partecipazione libera e gratuita e si svolgerà nella sala riunioni del municipio, in piazza Roma a Castione, dalle 8.30 alle 10.

I temi che saranno trattati riguardano le problematiche con spunti investigativi, l’utilizzo del numero di emergenza 112, consigli pratici per la prevenzione di reati predatori come furti, truffe e rapine, illustrazione delle varie attività dell’Arma dei Carabinieri e miglioramento nel senso di fiducia verso l’istituzione.

“Sono molto contento di questa iniziativa – conclude il sindaco Migliorati -. Inoltre, periodicamente ogni due o tre mesi, il comune offrirà uno spazio per uno sportello di ascolto dove i cittadini potranno recarsi per incontrare e chiedere aiuto ai carabinieri. Si tratta di un’ottima occasione per tutti gli abitanti di Castione della Presolana”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.