BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gorlago, l’omicida all’amante: “Vuoi fare il bastardo? Lo stai facendo con la persona sbagliata”

È il contenuto di un servizio realizzato dall'inviato di NewsMediaset Enrico Fedocci per i tg della reti del gruppo di Cologno Monzese.

“Tua moglie ti rovinerà la vita. Stefano, stai esagerando. Vuoi fare il bastardo a tutti i costi perché mi vuoi dimostrare che sei capace? Lo stai facendo con la persona sbagliata”.

Sono queste alcune delle frasi che sarebbero state pronunciate in un audio via Facebook da Chiara Alessandri, la donna di 43 anni, di Gorlago, che ha ammesso di aver ucciso Stefania Crotti, 42 anni, che era la moglie del suo ex amante Stefano Del Bello.

È il contenuto di un servizio realizzato dall’inviato di NewsMediaset Enrico Fedocci per i tg della reti del gruppo di Cologno Monzese.

L’audio-messaggio risalirebbe a diverse settimane prima del 17 gennaio quando avvenne l’omicidio. La versione integrale questa sera andrà in onda nella trasmissione Quarto Grado. L’audio è stato registrato a fine novembre – si spiega nel servizio – ed inviato tramite l’account Facebook di un’amica dei due, visto
che i profili social e le utenze telefoniche di Chiara Alessandri erano state tutte bloccate da Stefano Del Bello.

“Rovinati la vita, è la tua. La mia me l’hai già rovinata? Va bene – si ascolta ancora nell’audio attribuito alla donna -. Quindi, o mi affronti, la smetti di bloccarmi come un bambino dell’asilo? Che hai bloccato un bambino di 11 anni te che ce ne hai 44, ma ti rendi conto?”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.