BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Controlli anti-crimine nelle stazioni della Bassa, raffica di identificazioni e denunce foto

Impegnati decine di militari con l'ausilio dei cani dell'unità cinofila

Ottanta persone complessivamente identificate, tra cui una ventina di pregiudicati. Tre persone denunciate in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare hashish e marijuana. Sei persone tra i 20 e i 40 anni trovate in possesso di droga per uso personale e segnalate alla Prefettura. E quattro irregolari sul territorio nazionale, rintracciate ed avviate in Questura per l’espulsione amministrativa dal territorio nazionale.

È il bilancio dei controlli che hanno visto impegnati alcune decine di militari, a partire dalle 18.30 di lunedì 18 febbraio fino a tarda serata.

controlli nella Bassa

I Carabinieri della Compagnia di Treviglio, con l’ausilio di unità cinofile del Nucleo Cinofili di Orio al Serio (cani specializzati nella ricerca di droga, armi e di ordine pubblico), hanno ripetuto i controlli straordinari di pubblica sicurezza nelle Stazioni Ferroviarie di Treviglio (Centrale ed Ovest), Caravaggio, Vidalengo, Romano di Lombardia, Bariano-Morengo, Arcene, Verdello-Dalmine e Calcio.

Come già svolto nelle scorse settimane (sia di mattina che nella fascia oraria pomeridiano-serale), anche questa volta i Carabinieri della Bassa hanno proceduto in orario pomeridiano e a seguire serale, in concomitanza con le partenze e gli arrivi dei pendolari nelle stazioni ferroviarie, ad espletare nuove attività di verifica e, all’occorrenza, perquisizioni per contrastare qualsiasi attività delittuosa, nonché il degrado nei pressi degli scali.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.