Televisione

Giorgio Marchesi nel cast del nuovo film tv “La stagione della caccia”

Tratto dal romanzo omonimo di Andrea Camilleri (edito da Sellerio Editore) e diretto da Roan Johnson, verrà proposto lunedì 25 febbraio in prima serata su RaiUno.

Ci sarà anche l’attore bergaamsco Giorgio Marchesi nel cast del nuovo film tv “La stagione della caccia”, in onda lunedì 25 febbraio in prima serata su RaiUno. 

Tratto dal romanzo omonimo di Andrea Camilleri (edito da Sellerio Editore), è diretto da Roan Johnson e nel cast annovera anche Francesco Scianna, Miriam Dalmazio, Tommaso Ragno, Ninni Bruschetta, Alessio Vassallo e Gioia Spaziani e con la partecipazione di Donatella Finocchiaro.

La trama è ambientata nel 1880. L’Italia è unita da un pezzo, i Borbone non sono che un ricordo, ma a Vigata il blasone conta ancora molto. E i più nobili fra i nobili sono i Peluso di Torre Venerina. Ma questa ricchissima e potente famiglia comincia all’improvviso a essere decimata dai lutti. I Peluso muoiono uno dopo l’altro, come le prede di una battuta di caccia. E curiosamente l’inizio di questa inquietante e oscura mattanza coincide con l’arrivo a Vigata di un misterioso personaggio: Fofò La Matina, un giovane farmacista, figlio di un contadino che molti anni prima aveva lavorato come campiere proprio per i Peluso.

Una produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction. Prodotto da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra con Max Gusberti. Sceneggiatura di Francesco Bruni, Andrea Camilleri e Leonardo Marini.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI