Quantcast
Morto a 25 anni sul Pizzo del Becco, la squadra dell’Olmo 1999 ricorda Emanuele - BergamoNews
Sabato

Morto a 25 anni sul Pizzo del Becco, la squadra dell’Olmo 1999 ricorda Emanuele

Emanuele Milesi, 25enne di Piazza Brembana precipitato dal Pizzo del Becco giovedì 3 gennaio, verrà ricordato dai compagni di squadra e dai bambini della società

“Per mano ci accompagnerai ogni volta che scenderemo in campo”. Cercare la forza di affrontare il futuro, nonostante un evento tragico, grazie al ricordo dei momenti vissuti insieme, anche su un campo da calcio. Ricordi che riaffiorano nella mente e nel cuore dei compagni dell’Olmo 1999, che con Ema hanno condiviso le gioie e le fatiche del campo e non solo, fino all’evento tragico di inizio anno.

Emanuele Milesi, 25enne di Piazza Brembana precipitato dal Pizzo del Becco giovedì 3 gennaio, verrà ricordato dai compagni di squadra e dai bambini della società in occasione della prima partita casalinga del girone di ritorno, sabato 16 febbraio contro il Lepreno, al campo sportivo di Olmo al Brembo alle 15. Un minuto di silenzio osservato tra la partita dei Pulcini (ore 15) e quella dei suoi compagni (ore 16) che, insieme ai presenti sugli spalti, ricorderanno Emanuele.

“La scomparsa di Ema ci ha segnato nell’anima,” – spiega Michele Amboni, presidente della squadra “ma la nostra forza è sempre stata quella di aver creato negli anni una piccola famiglia dal cuore grande, con il quale condividere la gioia per le vittorie e la consolazione l’un l’altro per le sconfitte. Ema con la sua voglia e il suo impegno ha dimostrato di essere un ragazzo speciale. Per mano ci accompagnerà ogni volta che scenderemo in campo, lì dove insieme abbiamo cominciato il nostro cammino e dove tutti daremo il massimo, fino al fischio finale, per poterci riabbracciare e festeggiare nel suo ricordo! Ema sempre con te nel cuore”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI