Quantcast
Motocross Uisp: Bergamo pronta a vivere un'altra stagione da protagonista - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

Uisp Bergamo

Il via

Motocross Uisp: Bergamo pronta a vivere un’altra stagione da protagonista

C'è attesa per una stagione che si preannuncia quanto mai entusiasmante, dopo il boom di iscritti e tesserati registrato negli ultimi anni.

Ancora poco più di un mese, e il motocross targato UISP Lombardia tornerà a far rombare i motori. C’è attesa per una stagione che si preannuncia quanto mai entusiasmante, dopo il boom di iscritti e tesserati registrato negli ultimi anni.

Per questo l’SdA Motociclismo regionale, guidata dal responsabile di Struttura Celso Consolini e dal responsabile di settore Davide Lingiardi, ha messo a punto un calendario quanto mai fitto di eventi, che prenderà il via il 10 a marzo a Chignolo Po, in provincia di Pavia, con la prima tappa del Trofeo Regionale. Circa una trentina le gare in programma tra marzo e ottobre, con gare sia in ambito lombardo che interregionale. “Il calendario è tanto variegato quanto interessante, e per questo dobbiamo ringraziare i tanti motoclub lombardi pronti a spendersi in prima persona per la buona riuscita dei diversi eventi”, spiega Lingiardi.

Anche quest’anno la sempre più importante realtà del motocross bergamasco targato UISP è pronta a fare la propria parte, con più di cento centauri orobici pronti a calcare le piste del campionato regionale. “In questi giorni è in corso l’affiliazione delle diverse società bergamasche: siamo ormai vicini ai numeri dello scorso anno, e l’obiettivo è quello di aumentarli”, dice Angelo Maggioni, responsabile SdA Motociclismo UISP Bergamo. La nostra provincia sarà ancora protagonista, ma solo con i propri piloti, visto che la mancanza di piste sul territorio costringerà il motocross bergamasco a “emigrare” in altre province: “Il problema delle piste adatte per gare e allenamenti sul territorio non è purtroppo una novità – continua Maggioni -. La situazione ci obbliga a seguire strade alternative: la gara organizzata dal Motoclub Bonate Sotto si terrà quindi a Medole, in provincia di Mantova”. Nell’attesa di accendere i motori, l’attenzione delle Strutture di Attività regionale e territoriale è focalizzata sulla formazione: “Stiamo organizzando in questo periodo un corso per istruttori e direttori di gara, per alzare ulteriormente l’asticella della qualità in tutti gli ambiti delle nostre manifestazioni”.

Come sempre, resta alta l’attenzione dell’UISP verso il sociale attraverso lo sport: “Dopo la buona riuscita degli appuntamenti organizzati lo scorso anno, anche nel 2019 tornerà la “Mototerapia”, ovvero gli incontri nei paddock con i ragazzi che fanno parte di associazioni impegnate nel sociale come il Centro Down di Brescia e la Comunità Alloggio di Leno – continua Lingiardi -. In occasione di diverse gare daremo loro l’opportunità di avventurarsi nel mondo del Motocrosso in mezzo ai piloti, accompagnandoli a fare un giro con le moto, permettendo loro di assistere alle gare da un punto di vista privilegiato. Un percorso particolarmente apprezzato dalle associazioni, come dimostrano le tante richieste di partecipazione pervenute negli ultimi mesi”.

clicca qui per il calendario regionale in formato Excel

Fabio Spaterna

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI