BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bomba di neve in arrivo, il sindaco di Vilminore corre ai ripari: “Scuole chiuse”

Sicurezza a rischio in concomitanza dei lavori per il ripristino della strada provinciale 58, chiusa da fine ottobre per frana

“La giustizia divina esiste. Sono finalmente iniziati i lavori per la ricostruzione della SP58 e adesso il meteo si scatena”. È un’ironia amara quella del sindaco di Vilminore di Scalve, Pietro Orrù.

La Provincia ha da poco aggiudicato l’appalto per la realizzazione dei lavori di ripristino della strada provinciale 58, chiusa dallo scorso 29 ottobre a seguito di frana, ma “a fronte della copiosa nevicata che andrà a colpire la Val di Scalve tra la serata odierna e domani – scrive Orrù su Facebook – abbiamo ritenuto di dover chiudere tutte le scuole situate sul territorio di Vilminore nella giornata di venerdì 1 febbraio, anche e soprattutto pensando ai bambini e ai ragazzi che dovrebbero transitare lungo la passerella di Val di Croce”, dov’era appunto crollato un tratto di strada.

Qui sotto il testo dell’ordinanza, condivisa sui social dal primo cittadino.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.