Quantcast
Incidente in A4: la vittima è Alessio Sanzogni, ex manager della Ferragni - BergamoNews
Il dramma

Incidente in A4: la vittima è Alessio Sanzogni, ex manager della Ferragni

Originario di Gardone Valtrompia, 34 anni, viaggiava a bordo di un'Audi Q2

È Alessio Sanzogni, noto influencer che in passato ha lavorato con Chiara Ferragni, la vittima dell’incidente verificatosi questa notte poco prima delle 2 sull’autostrada A4, tra Seriate e Bergamo (leggi qui).

Sanzogni, 34 anni, originario di Gardone Valtrompia (Brescia), viaggiava da solo a bordo di un’Audi Q2. Secondo le prime informazioni, avrebbe tamponato un mezzo pesante fermo in carreggiata a causa dei rallentamenti generati da un precedente incidente. L’impatto, purtroppo, non gli ha lasciato scampo.

La ricostruzione dell’esatta dinamica dell’incidente mortale è al vaglio della Polizia Stradale di Seriate. La salma del giovane è stata composta al cimitero di Bergamo a disposizione dei familiari.

Poco prima, all’1.20, nei pressi del casello di Bergamo, nell’incidente che aveva causato la coda per cui il tir contro cui è finita l’Audi di Sanzogni era fermo sono rimasti feriti una bambina di 9 anni e il suo papà di 40 anni, alla guida di un Fiat Cubo. Soccorsi dai sanitari del 118, sono stati portati in codice giallo all’ospedale Papa Giovanni.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
incidente autostrada
Tra l'1 e le 2
Incidente nella notte in autostrada tra Seriate e Bergamo: un morto
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI