Quantcast
Seriate, auto rubata e abbandonata: a bordo arnesi da scasso e 100 litri di gasolio - BergamoNews
Polizia locale

Seriate, auto rubata e abbandonata: a bordo arnesi da scasso e 100 litri di gasolio

Era stata sottratta in un'azienda di Bonate da una banda di ladri specializzata in furti in case ed esercizi commerciali

Era stata rubata e probabilmente utilizzata per alcuni furti in provincia di Bergamo l’auto ritrovata in via Cassinone nel pomeriggio di giovedì 24 gennaio dagli agenti della polizia locale.

La vettura era stata parcheggiata a lato della carreggiata, proprio dagli stessi malviventi che l’avevano sottratta nei giorni precedenti in un’azienda di Bonate. Le targhe, per le quali il proprietario ne aveva denunciato lo smarrimento, sono risultate riconducibili a un altro veicolo dello stesso modello e marca.

A bordo del mezzo sono stati rinvenuti degli arnesi da scasso e una mazza del peso di quattro chilogrammi utilizzati durante i colpi messi a segno furti. Ma non solo, perchè nel baule c’erano cento litri di gasolio contenuti in quattro taniche di plastica.

Il veicolo e le targhe sono stati restituiti ai legittimi proprietari. Il restante materiale invece è stato sottoposto a sequestro penale per la violazione degli art 707 e 624 del codice penale a carico di ignoti.

Il comando di polizia locale seriatese ha diramato la foto delle taniche di gasolio rinvenute al fine di trovare il legittimo proprietario, il quale potrà farsi vivo con la relativa denuncia per recuperarle.

Nel frattempo sono in corso le indagini per risalire ai responsabili del furto dell’auto, membri di una banda di ladri specializzata in colpi in case ed esercizi commerciali.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI