Quantcast
La piccola Martina ha saputo della morte di mamma: "Va a dormire con la sua foto" - BergamoNews
Delitto di gorlago

La piccola Martina ha saputo della morte di mamma: “Va a dormire con la sua foto”

Parla Stefano Del Bello, marito della 42enne brutalmente assassinata: "Mia figlia ha solo sette anni, ma aveva intuito che qualcosa non andava"

Alla piccola Martina, che ha solo 7 anni, hanno consigliato al papà di dire la verità. “Aveva intuito che qualcosa non andava. L’altra sera, prima di andare a letto, si è messa nel pigiamino la foto della mamma. Diceva che le mancava”.

A parlare è Stefano Del Bello, marito di Stefania Crotti, la 42enne brutalmente assassinata dalla ex amante di lui, Chiara Alessandri.

In un’intervista rilasciata al giornalista Enrico Fedocci – TgCom, cronista per il TG5, TG4 e Studio Aperto – Del Bello parla proprio del rapporto tra la piccola Martina e la mamma Stefania. “La seguiva in tutto – dice il 44enne impiegato alla Gewiss -. A lavoro aveva scelto l’orario ridotto apposta per essere più presente. Se ritardava anche solo mezz’ora, avvisava”.

Cosa che quel maledetto giovedì 17 gennaio – giorno della scomparsa – non ha fatto. “Non riusciamo a capire come mai abbia ceduto a un estraneo – le sue parole – come mai abbia accettato questo passaggio”.

Del Bello, in caserma dai Carabinieri aveva incontrato proprio Chiara Alessandri, sospettata e poi rea confessa dell’omicidio: “Pensavo fosse lì per una normale deposizione – ha detto dell’ex amante -. Quando ho saputo cos’era successo non ci credevo, mi sembrava del tutto irreale”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI