BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Festival Orlando - ass. Immaginare Orlando

Informazione Pubblicitaria

Rassegna “Multivisioni”: libri, incontri e spettacoli per raccontare relazioni e complessità

Tre gli appuntamenti che compongono il calendario di quest'anno: 26 gennaio, 9 febbraio e 9 marzo, aspettando il Festival Orlando che si svolgerà il prossimo maggio.

Più informazioni su

Prende il via la terza edizione della rassegna Multivisioni, un’iniziativa dedicata a relazioni, diversità e complessità, a cura dell’Associazione Immaginare Orlando, dello Spazio Libreria Terzo Mondo di Seriate e di UAAR – Unione Atei Agnostici Razionalisti. Tre gli appuntamenti che compongono il calendario di quest’anno: 26 gennaio, 9 febbraio e 9 marzo, aspettando il Festival Orlando che si svolgerà il prossimo maggio. Come di consueto, l’attenzione è sulle “narrazioni differenti”: modi di raccontare la realtà diversi, che facciano intravedere prospettive nuove e letture originali, su temi che spesso sono evitati o poco discussi.

Gli appuntamenti sono sempre di sabato sera, tra Bergamo e Seriate: sabato 26 gennaio viene presentato il libro L’amore migliora la vita di Angelo Longoni, edito da Giunti, alle 20,45 allo Spazio Libreria Terzo Mondo di Seriate; sabato 9 febbraio c’è l’incontro “La vita è bella” con Matteo Mainardi, autore del volume Il testamento biologico e il consenso informato, alle 20,45 allo spazio Upperlab di Bergamo, con un reading a cura di MatèTeatro; sabato 9 marzo si terrà invece il reading-spettacolo tratto dal libro Un pezzettino in più di Cristina Sánchez-Andrade, con Ferruccio Filipazzi e Claudio Fabbrini, alle 20,45 al Teatro Aurora di Seriate.

Multivisioni

Il commento di Mauro Danesi, curatore della rassegna: “Con la sua terza edizione Multivisioni si riconferma uno spazio accogliente dove aprire narrazioni e sguardi sulla complessità e sulla bellezza, affrontando temi spesso evitati e dialogando con enti del territorio e punti di vista differenti. Il primo incontro sarà costruito con il punto di ascolto Bergamasco di AGEDO – Associazione Genitori di Omosessuali. Il secondo è organizzato insieme a UAAR Bergamo – Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti ed è dedicato al delicato tema del testamento biologico. A marzo concluderemo con la poesia e l’ironia del libro Un pezzettino in più di Cristina Sánchez-Andrade, con il reading organizzato in collaborazione con Gruppo Aperto Onlus di Seriate, da anni associazione impegnata nel campo nel rapporto con la fragilità e le disabilità tramite arte e inclusione”.

Tutti gli incontri sono ad ingresso libero e gratuito. Informazioni e dettagli si trovano su http://www.spazioterzomondo.com e su https://orlandofestival.it. Per contatti email info@spazioterzomondo.com e telefono 035.290250.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.