BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lo chef bergamasco Marco Rossi a “La prova del cuoco” di Elisa Isoardi

Nel “Duello all’italiana” di mezzogiorno gli chef Marco Rossi da Bergamo e Kaba Corapi da Catanzaro si sfideranno nella rivisitazione di un dolce tipico calabrese: le Uova alla Monacella.

Nella puntata di martedì 22 gennaio de “La prova del cuoco”, condotto da Elisa Isoardi con la partecipazione di Ivan Bacchi, dal lunedì al venerdì su Raiuno alle 11.30, puntata speciale sul taleggio.
Si inizierà parlando del prodotto del giorno, il Taleggio, con la ricetta della chef mantovana Clara Zani, che preparerà dei gustosi Bocconi di taleggio in crosta di zafferano. Con lei ci sarà il gastronomo Giustino Catalano, che svelerà tutte le caratteristiche di questo formaggio.

Nel “Duello all’italiana” di mezzogiorno gli chef Marco Rossi da Bergamo e Kaba Corapi da Catanzaro si sfideranno nella rivisitazione di un dolce tipico calabrese: le Uova alla Monacella.
Per la rubrica “Piatto d’Autore”, lo chef palermitano Natale Giunta cucinerà una saporita Paella alla siciliana.

Spazio anche alla creatività dello chef grossetano Emilio Signori, che preparerà un delizioso Petto d’Anatra al vino rosso con Rosti.

Seconda “manche” per i nuovi protagonisti de “La prova del cuoco”: i concorrenti Giovanna Marrucci da Roma e Rosa Muto da Cremona se la giocheranno a colpi di ricette, affiancati dagli chef Joseph Micieli da Ragusa e Franco Marino da Salerno.
A giudicarli lo chef stellato Pino Cuttaia, la giornalista enogastronomica Clara Mennella e – “giurata per un giorno” – l’attrice Patrizia Pellegrino. Tornerà immancabile il “borsino” della spesa” di Mr. Prezzo, Claudio Guerrini, con il suo report quotidiano dai banchi del mercato coperto di Rimini.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.