Quantcast
Puntate la sveglia: all’alba di lunedì la Luna rossa e l’eclissi ben visibile - BergamoNews
Il fenomeno

Puntate la sveglia: all’alba di lunedì la Luna rossa e l’eclissi ben visibile

Poi non succederà più per quasi un decennio

È giunta l’ora: puntate le sveglie. Perché stanotte, o meglio all’alba di lunedì 21 gennaio ci sarà un’eclissi totale di luna visibile ad occhio nudo anche in Italia: durerà circa un’ora, più precisamente tra le 5.41 (ora d’inizio della fase totale) e le 6.44 (fine della fase totale). La fase massima dell’eclissi sarà raggiunta alle 6.13.

Già a partire dalle 3.36, però, si potrà assistere all’inizio di questo evento: a quell’ora scatterà il primo contatto in penombra, mentre l’ultimo avverrà alle 8,50 del mattino.

Durante l’eclissi, la Luna passerà attraverso l’ombra della Terra, assumendo la tonalità rossa dovuta alla rifrazione con l’atmosfera terrestre.

Si tratta di un evento astronomico imperdibile perché la prossima volta che vedremo uno spettacolo del genere – spiegano gli esperti – sarà nel 2028, tra circa 10 anni. Cosa c’è di così speciale? La Luna diventerà rossa e quest’anno sarà molto più grande e luminosa del solito. Un evento straordinario, che non si vede proprio tutti i giorni.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Luna Rossa
Vela
Luna Rossa: esordio vincente nella finale di Prada Cup
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI