Quantcast
Alternanza nelle scuole, Confindustria premia Cosberg: è la migliore in Italia - BergamoNews
Il riconoscimento

Alternanza nelle scuole, Confindustria premia Cosberg: è la migliore in Italia

L'azienda di Terno d'Isola ha ottenuto, insieme a un'impresa di Catanzaro, il più alto punteggio nella graduatoria del "Bollino Alternanza di Qualità".

Sono stati assegnati i Premi Orientagiovani per l’anno scolastico 2017/2018 alle migliori 4 aziende che si sono distinte in progetti di alternanza scuola-lavoro e di collaborazione con gli ITS.

Confindustria premierà le due imprese che hanno ottenuto i più alti punteggi nella graduatoria del BAQ (Bollino Alternanza di Qualità): Cosberg di Terno d’Isola e Rubbettino Editore di Soveria Mannelli (Catanzaro) e le due migliori imprese nella graduatoria BITS (Bollino Impresa in ITS): Umana di Venezia e Masmec di Bari.

I Bollini BAQ e BITS di Confindustria sono nati come strumenti di certificazione e riconoscimento dell’impegno delle imprese nelle partnership con le scuole per le attività di alternanza scuola-lavoro e per le collaborazioni con gli ITS. Nel solo 2018 sono stati assegnati oltre 500 Bollini in tutto il territorio nazionale.

Una sezione del Premio è inoltre dedicata alle associazioni del sistema di Confindustria che hanno raccolto il maggior numero di Bollini: l’Associazione Industriale Bresciana nel 2018 ha totalizzato 43 BAQ per altrettante aziende associate, dopo un lungo testa a testa con Confindustria Bergamo che ne ha totalizzati 40, e l’Unione Industriale Biellese ha totalizzato, nel medesimo anno, 5 BITS per altrettante aziende associate.

I premi saranno consegnati ai vincitori in occasione della 25esima edizione della Giornata Nazionale Orientagiovani, che si svolgerà il 22 gennaio a Roma, presso l’Auditorium della Tecnica, dal Vicepresidente di Confindustria per il capitale umano, Giovanni Brugnoli. Quest’anno Orientagiovani, che prenderà il via alle 9 nell’auditorium della tecnica del Palazzo Confindustria, sarà focalizzata sulle competenze più richieste dalle imprese nel prossimo triennio 2019-2021 e sui percorsi formativi per acquisirle. “The X-FactorY”, il motto di quest’anno, è un’esortazione a scoprire come e quanto l’industria valorizzi i talenti dei più giovani. Un invito a conoscere e riconoscere le imprese per cogliere la bellezza e le opportunità del “saper fare”.

Cosberg, che sarà presente con il presidente Gianluigi Viscardi, si è distinta in tutte le fasi della partnership educativa con le scuole: dalla progettazione iniziale fino alla valutazione. Fra gli elementi qualificanti del progetto la coprogettazione e la preparazione dell’attività di alternanza anche con testimonianze presso la scuola, la consistenza delle ore di alternanza, da un minino di 121 ore a un massimo di 400, la valutazione finale. In particolare l’alternanza ha riguardato i settori meccanico e elettronico ma anche amministrativo e commerciale coinvolgendo durante l’anno numerose scuole, l’istituto Betty Ambiveri di Presezzo, Paleocapa di Bergamo, Maironi da Ponte di Presezzo, Marconi di Dalmine, ENGIM di Brembate, Majorana di Seriate, Vittorio Emanuele di Bergamo, Liceo Sant’Alessandro di Bergamo, Liceo iSchool di Bergamo, per un totale di 46 studenti in alternanza, anche per più periodi.

Questo l’elenco delle aziende bergamasche che hanno ottenuto il BAQ: Aesys, Agrital, Alfa Laval Olmi, Bellini, Bergamo International Studies, Brembo, Carobbio Officine Tecnologia Lamiere, Ceresoli Utensili, Cms, Colombo Filippetti, Cosberg, Dalmine, Diachem, Easytech, Fonderie Mario Mazzucconi, Gualini Lamiere International, Losma, LTF, Marlegno, Martinelli Ginetto, Minifaber, Moretti Cascina Italia, Officine Lamera, O.M.R, OR. P STAMPI, Plastik, le 5 aziende del gruppo Radici RadiciFil, Radici Novacips, Radici Partecipazioni, Radici Yarn e Tessiture Pietro Radici, SACBO Società per l’aeroporto civile di Bergamo Orio al Serio, Scaglia Indeva, Scame Parre, Schneider Electric (doppio bollino istituti superiori e ITS), Sonzogni Camme, Sorint.lab, Stucchi, Tesmec e Viganò Pavitex. Si aggiunge inoltre il BAQ assegnato ad ANCE Bergamo.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Cosberg Gianluigi Viscardi
L’intervista
Il Covid rivoluziona le imprese, Viscardi: “Velocità e conoscenza fanno la differenza”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI