BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Confartigianato Imprese Bergamo

Informazione Pubblicitaria

All’Auditorium Calegari seminario sulla corrosione degli impianti idraulici

L'incontro, riservato alle imprese dell’Area impiantistica, si terrà giovedì 24 gennaio.

La corrosione degli impianti idraulici e termoidraulici può creare pesanti conseguenze a discapito della sicurezza e della loro efficienza, a causa di molteplici fattori ed elementi che in fase di realizzazione, manutenzione e modifica devono essere tenuti in considerazione.

A tal proposito l’Area Impiantistica di Confartigianato Imprese Bergamo, con il supporto di alcuni docenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Bergamo, promuove per giovedì 24 gennaio alle 14, nell’Auditorium Calegari di via Torretta 12, il seminario dal titolo La corrosione negli impianti idraulici e termoidraulici, riservato alle imprese dell’Area impiantistica.

Il seminario fornirà infatti tutte le necessarie indicazioni tecniche e operative volte a trovare i corretti meccanismi per evitare spiacevoli problemi.

Dopo i saluti di Giacinto Giambellini, presidente di Confartigianato Imprese Bergamo, seguiranno gli interventi di Tommaso Pastore e Sergio Lorenzi, del dipartimento di Ingegneria e Scienze applicate dell’Università di Bergamo, che tratteranno i principi base del meccanismo della corrosione, la corrosione atmosferica e nelle acque, la corrosione negli impianti idraulici e termotecnici, concludendo con alcuni casi pratici e una discussione sui temi trattati. 

Per informazioni:
ufficio Aree di Mestiere (tel. 035.274.267; marco.trussardi@artigianibg.com).

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.