BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Frana a Vilminore, il sindaco lancia la protesta: “Manifestiamo il nostro disagio”

Mercoledì 9 gennaio il primo cittadino Pietro Orrù invita a recarsi davanti alla sede della Provincia: "Insieme saremo più convincenti"

Era il 28 ottobre quando la Strada Provinciale 58 tranciava in due la Val di Scalve, causando grossi disagi ai cittadini. Ora, a distanza di due mesi, il sindaco di Vilminore Pietro Orrù ha deciso di alzare la voce, lanciando un appello su Facebook. Praticamente un invito a manifestare.

“Dobbiamo far sentire la nostra voce affinché sia rimarcato, oltre alla necessità di un intervento definitivo e risolutore, quanto sia fondamentale realizzare subito un passaggio carrale a senso unico alternato, in attesa di un ritorno alla normalità – le parole sindaco -. Stiamo organizzando un autobus per manifestare fuori dalla sede della Provincia e ti chiediamo di dare voce alle difficoltà quotidiane che stiamo incontrando. Insieme saremo più convincenti”. L’appuntamento è previsto per le 10 di mercoledì 9 gennaio.

Quanto successo a Vilminore era arrivato fino in Procura a Bergamo. A destare l’interesse gli inquirenti erano state alcune dichiarazioni rilasciate dal sindaco che ha raccontato di “uno smottamento annunciato”, di “segnali probabilmente sottovalutati e di richieste di attenzione alla Provincia ignorate”. Un atto di accusa da parte del primo cittadino all’indomani del violento nubifragio che si era abbattuto sulla Bergamasca.

(foto: Facebook)

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.