Domenica pomeriggio

Costa Volpino, donna muore sul sentiero per Ceratello

La donna indossava abiti da trekking ed era uscita da sola. Ancora non si conoscono le cause del decesso,

L’allarme lo ha dato un passante che ha trovato una donna senza vita lungo un sentiero per Ceratello.

Erano da poco passate le 15 di domenica 6 gennaio quando l’uomo ha trovato la donna (classe 1941, di origini rumene ma da tempo residente a Costa Volpino) morta a terra. La donna indossava abiti da trekking ed era uscita da sola. Ancora non si conoscono le cause del decesso, se per malore o per la caduta. Sulla testa della vittima infatti c’è una ferita, ma parrebbe – secondo i medici – che sia la conseguenza della caduta.

Sul posto sono arrivate un’auto medica, un’ambulanza, i volontari del soccorso alpino e i carabinieri di Zogno coordinati dal capitano Diego Lasagni.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI