BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Travolto da un camion mentre all’alba va al lavoro in bici: muore a 54 anni

È morto così giovedì 3 gennaio, Jaspal Ram, operaio indiano residente a Trescore

Come ogni mattina all’alba si stava recando al lavoro in bicicletta, quando è stato travolto da un camion e ha perso la vita. È morto così giovedì 3 gennaio, a 54 anni, Ram Jaspal, indiano di 54 anni, residente a Trescore.

La tragedia si è consumata poco prima delle sei, lungo la strada provinciale 98 che da Trescore porta a Gorlago. L’uomo stava raggiungendo la Spinerb, azienda ortofrutticola di via De Gasperi, dove alle 6.30 avrebbe dovuto iniziare il turno.

Giunto all’altezza del chilometro 7, in un tratto in discesa, la bici del 54enne è stata urtata da un camion di un’azienda di Lonato del Garda (Brescia) che lo stava sorpassando. L’uomo è stato scaraventato a terra e ha battuto la testa sull’asfalto.

L’autista del tir ha accostato, è sceso e ha chiamato i soccorsi. Inizialmente Ram Jaspal era cosciente e le sue condizioni non sembravano gravi. Qualche minuto dopo, però, il dramma: l’uomo è caduto a terra e nel giro di qualche istante è spirato, a causa delle grave lesioni riportate nella caduta a terra.

Inutile l’arrivo sul posto, una decina di minuti più tardi, di un’ambulanza e di un’automedica. Il personale sanitario ha cercato di rianimare l’operaio, ma qualsiasi intervento è stato vano.

Sul posto è intervenuta la polizia locale di Gorlago, la polizia stradale di Bergamo e i carabinieri di Trescore. L’autista del camion è stato sottoposto è risultato negativo all’alcol-test, e dal controllo del cronotachigrafo non sono emerse anomalie riguardo pause e tempi di guida.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.