Quantcast
"L'anno che verrà" o "Capodanno in musica"? La tv del 31 dicembre - BergamoNews
I programmi

“L’anno che verrà” o “Capodanno in musica”? La tv del 31 dicembre

Per la prima serata in tv su RaiUno va in onda "L'anno che verrà", su RaiDue "Hotel Transylvania 2", su Raitre 42° Festival del circo di Montecarlo, su Rete4 "Il segreto - La storia di Pepa", su Canale5 "Capodanno in musica", su Italia1 "In time" e su La7 "Maratona Hitchcock".

Lunedì 31 dicembre alle 20.30 Rai1, Rai2, Rai3, Rete4, Canale5 e La7 trasmetteranno a reti unificate, dal Palazzo del Quirinale, il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

A Seguire, per la prima serata in tv per la notte di San Silvestro, su RaiUno alle 21 anche quest’anno viene proposto l’evento speciale “L’anno che verrà” condotto da Amadeus in diretta da Matera, capitale Europea della cultura 2019.
Il programma sarà ricca di spettacolo, musica e danza, in diretta dalla città dei “Sassi”, che con la sua bellezza paesaggistica e le tradizioni storiche è patrimonio dell’Unesco. Non appena sarà terminato il messaggio di fine anno del presidente della repubblica, la suggestiva location di piazza Vittorio Veneto di Matera ospiterà una kermesse di oltre quattro ore, realizzata in collaborazione con la Regione Basilicata e il Comune di Matera. La trasmissione, trasmessa anche in HD sul Canale 501, sarà seguita in diretta radiofonica da Rai Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal backstage nel corso della diretta.
Tra gli ospiti ci saranno tanti cantanti: interverranno artisti già affermati, giovani talenti e novità oltre a qualche sorpresa “dell’ultimo momento”. Sul palco saliranno Massimo Ranieri, il trio “Il Volo”. Malika Ayane, Red Canzian, Gianni Togni, Michele Zarrillo, Fausto Leali, Ivana Spagna, e poi Alan Sorrenti, Donatella Rettore, Formerly of Chic che con le tre cantanti del gruppo faranno rivivere e ballare la discodance degli anni ’70 con tutti i loro maggiori successi. Ancora, dopo la partecipazione ad “Ora o Mai Piu’” su Rai1, saliranno sul palco de “L’Anno che Verrà” Massimo Di Cataldo, Lisa e i Jalisse, mentre Ice Mc farà rivivere la disco degli anni 80/90 e la musica de l’Orchestraccia, Edoardo Vianello e i Los Locos contribuiranno a dar vita a una serata di festa e divertimento.
Rai1 ha pensato anche ai più piccoli: dopo i numerosi successi televisivi e il loro tour in giro per l’Italia, Maggie & Bianca, le star di RaiRagazzi, si esibiranno dal vivo dal palco di Matera con le loro canzoni più amate durante la lunga festa del Capodanno del primo canale della tv pubblica. Tutti gli artisti saranno accompagnati da una grande orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato. Le coreografie sono affidate a un corpo di ballo di trenta elementi guidati dal coreografo Fabrizio Mainini.
Ad affiancare Amadeus le complici e divertenti incursioni di Sergio Friscia. Samanta Togni, istruttrice di ballo di Ballando con le Stelle, sarà invece la “speciale” guida turistica de “L’Anno che Verrà”, inviata in tante sorprendenti località tutte da scoprire di una fantastica Regione italiana, la Basilicata.
Anche in questa edizione dal palco de “L’Anno che Verrà” si esibiranno 3 gruppi musicali di eccellenza lucani; quest’anno sarà la volta dei “Tarantolati di Tricarico”, delle “Officine Lucane” e dei “Renanera”. La regia è di Maurizio Pagnussat.

Su Canale5 alle 21 anche quest’anno ci sarà “Capodanno in musica” condotto da Federica Panicucci dalla piazza Prefettura di Bari. Con lei, sul palco e nel backstage che sarà allestito nella straordinaria cornice del Teatro Piccinni che per l’occasione sarà mostrato in anteprima in tutta la sua magnificenza dopo il lungo restauro, Daniele Battaglia e Dario Spada di Radio 105, Chiara Tortorella e Silvia Notargiacomo di R101, Kay Rush e Stefano Gallarini di Radio Monte Carlo, Roberto Gentile e Leonardo Fabrizi di Radio Subasio e Alan Palmieri e Antonella Caramia di Radionorba.
Sarà una serata all’insegna della grande musica italiana e sul palco si avvicenderanno tanti artisti, musicisti e interpreti: Annalisa, Benji & Fede, Luca Carboni, Elodie, Riccardo Fogli e Roby Facchinetti, Irama, Junior Cally, Elettra Lamborghini, Ermal Meta, Fabrizio Moro, Gue Pequeno, Ron, Fabio Rovazzi, Tiromancino.
Dopo la mezzanotte il dj set di Max Brigante e l’energia del suo show Mamacita faranno ballare la piazza a ritmo di reggaeton, hip-hop & trap e R’n’B. L’intero evento sarà trasmesso in diretta su Canale5 e in contemporanea su Radio 105, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio e Radionorba. Firmerà la regia Luigi Antonini.

Su RaiTre sarà protagonista la tradizione del circo: alle 21.15 verrà trasmessa la seconda e ultima serata del 42esimo festival del circo di Montecarlo condotto da Melissa Greta Marchetto.
In arena i migliori circensi del mondo: i fratelli italiani Karel e Joe Saly con le figure dei gauchos bravi nel maneggiare le “bolas”, Michael Ferreri considerato come il miglior giocoliere al mondo, i pattinatori Leo e Ursula, gli acrobati della Troupe di Shangai e il leggendario clown Jigalov, già vincitore di un Clown d’argento nel 2013.

Su Rete4 alle 21.25 l’appuntamento è con una puntata speciale della soap “Il segreto – La storia di Pepa”, con Megan Montaner.
Protagonista della prima stagione di questa soap, il personaggio di Pepa Balmes, interpretato dall’attrice spagnola Megan Montaner, è stato uno dei più amati dai telespettatori. Donna romantica e combattiva, Pepa dopo essere stata ingannata da un uomo e aver perso il figlio che portava in grembo, non perde le speranze e, continuando a credere nel grande amore, si innamora di Tristan, il figlio della potente Francisca Montenegro. Dopo tante vicissitudini i due riescono a sposarsi e Pepa rimane incinta di nuovo. Ma la loro felicità è destinata a non durare.

La7 subito dopo il messaggio del presidente della repubblica proporrà una maratona dedicata ai film di Alfred Hitchcock: alle 20.50 si comincerà con “Intrigo internazionale”, con Cary Grant; alle 23.40 “Io ti salverò”, con Ingrid Bergman e Gregory Peck; all’1.30 “Il caso Paradine”, con Gregory Peck; e alle 3.30 “Rebecca, la prima moglie”, con Laurence Olivier.

Ampia e variegata la programmazione dei film, con titoli indicati per ogni età e ogni preferenza. Su RaiDue alle 21.20 c’è “Hotel Transylvania 2”; su Italia1 alle 21.20 “In time”, con Justin Timberlake; e su Canale Nove alle 21.25 “Tutti insieme appassionatamente”.
Ancora, su Rai4 alle 21.05 “Evolution”, con David Duchovny; su La7D alle 21.30 “Mary principessa per caso”, con Emma Hamilton; su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Superfantagenio”; su La5 alle 21.10 “Alla ricerca della stella di Natale”; e su Iris alle 21 “La soldatessa alle grandi manovre”, con Edwige Fenech.

Tv8 alle 21.30 proporrà lo spettacolo “O”, del Cirque du soleil. Un capolavoro di arte acquatica con il Cirque du Soleil che crea uno stupendo affresco, un mix di maestria, surrealismo e romanticismo in uno spettacolo unico nel suo genere, intitolato semplicemente O. Acrobati di livello mondiale, atleti di nuoto sincronizzato e subacquei si uniscono per creare un’interpretazione teatrale del potere e dell’eleganza dell’acqua.

Spazio alla musica lirica su Rai5 dove alle 21.15 andrà in scena “Le nozze di Figaro”, di Wolfgang Amadeus Mozart.
Fa riferimento al detto inglese “an elephant in the room”, un elefante nella stanza, con il quale ci si riferisce all’avere un problema, il grosso elefante che occupa la scena delle “Nozze di Figaro” messe in scena da Graham Vick all’Opera di Roma lo scorso ottobre, che Rai Cultura trasmette in prima visione tv stasera. E oltre all’elefante ci sono anche diversi scheletri, ben nascosti negli armadi, a simboleggiare tutto ciò che i protagonisti sanno ma non vogliono vedere. Lo spettacolo prosegue il lavoro sulla trilogia Mozart/da Ponte iniziato dal regista britannico con Così fan tutte (2016/2017), e che si concluderà nella prossima stagione del Teatro Costanzi con la sua lettura del Don Giovanni.
Sul podio è impegnato Stefano Montanari, che suona anche il fortepiano nei recitativi. Il Conte di Almaviva è Andrey Zhilikhovsky, la Contessa Federica Lombardi, Elena Sancho Pereg interpreta Susanna, Vito Priante Figaro, mentre Cherubino ha la voce di Miriam Albano. Completano il cast Daniela Cappiello come Barbarina, Patrizia Biccirè come Marcellina, Emanuele Cordaro nei panni Don Bartolo, Andrea Giovannini in quelli di Don Basilio, Graziano Dallavalle come Antonio e Murat Can Güvem come Don Curzio.
Le scene e i costumi sono di Samal Blak, i movimenti coreografici di Ron Howell e le luci di Giuseppe Di Iorio. Maestro del Coro Roberto Gabbiani. La regia televisiva è curata da Barbara Napolitano.

Da segnalare, infine, su Mediaset Extra alle 21.15 la replica del varietà “Sotto chi tocca”, con Pippo Franco e Pamela Prati; su Real Time alle 20.10 “Shopping night” e su Italia2 alle 21.10 il cartoons “My hero academia”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI