Quantcast
Sant'Agostino, la facciata deturpata rilanciata sui social dai NoParking: è polemica - BergamoNews
Bergamo

Sant’Agostino, la facciata deturpata rilanciata sui social dai NoParking: è polemica

Ignoti rovinano la parete dello storico edificio a colpi di spray, il comitato condivide l'immagine sui canali ufficiali con un ironico "Buon Natale a tutti"

I primi a rilanciare la foto sui social sono stati gli esponenti del comitato ‘NoParkingFara’, in prima linea contro la costruzione del maxi parcheggio in Città Alta. Un ironico “Buon Natale a tutti”, con allegata l’immagine della facciata di Sant’Agostino deturpata dai vandali a colpi di bomboletta spray.

Un’ironia non del tutto riuscita. Almeno stando alle decine di commenti su Facebook sotto il post in questione. “Dare visibilità a un atto vandalico senza una condanna esplicita equivale ad approvarlo – ammonisce qualcuno -. In questo modo sarete complici del prossimo pirla che si sentirà autorizzato dalla vostra sponsorizzazione”. “Con questa uscita avete perso ogni credibilità. Colpo troppo basso, davvero troppo”, aggiunge un altro. “Un atto vandalico condiviso sulla vostra pagina ufficiale è un atto vandalico CONDIVISO (con tanto di auguri), il resto sono giri di parole inutili”. E così via…

“D’accordo con voi, sui modi – interviene il comitato -. Infatti è una fotografia senza commenti, se non gli auguri. Volevamo stigmatizzare la cosa, poi avremmo dovuto aggiungere, guardando un pelo oltre il nostro nasino, che ci sono nove piani di devastazione dietro l’angolo che alcuni non vedono. E che il modo è barbaro ma le migliaia di cittadini che hanno chiesto civilmente di interloquire con l’amministrazione sono stati bellamente ignorati. Insomma… Buon Natale anche a chi ci critica. E Auguri per Bergamo e la sua bellezza”.

Ciò che (forse) mette tutti d’accordo è il commento dell’assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla. “Chiunque ha fatto questo danno è un idiota – le parole dell’assessore -. È il colmo che per difendere un’idea legittima si vadano ad imbrattare dei monumenti storici di così tanta importanza”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
vandali Sant'Agostino
In città alta
Parcheggio Fara, scritte e insulti su Sant’Agostino: “Facciata storica, da rifare”
sant'agostino ok
Bergamo
Recupero del complesso di sant’Agostino: verso la fine dei lavori
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI