Raffica di incidenti sulle piste da sci, super lavoro per i soccorritori - BergamoNews
Montagna

Raffica di incidenti sulle piste da sci, super lavoro per i soccorritori

A Carona l'elicottero del 118 ha trasportato in ospedale un bimbo di 6 anni. A Foppolo stessa sorte per un 13enne e una 23enne

Raffica di incidenti sulle piste da sci della Bergamasca, con più di una persona finita in ospedale nella giornata di mercoledì 26 dicembre.

La prima richiesta d’aiuto è arrivata alle 10,30 del mattino per un 38enne caduto sul Monte Pora. Sul posto è arrivata la Croce Blu di Gromo, che lo ha trasportato in codice giallo a Piario.

A Carona, poco dopo le 13, l’elicottero del 118 si è alzato in volo per soccorrere un bimbo di 6 anni, infortunatosi sulla pista del Conca Nevosa. Purtroppo, il piccolo ha dovuto passare parte della sua giornata di festa in ospedale, al Papa Giovanni.

Stessa sorte per un 13enne sul bob a Foppolo, dove alle 12,15 l’elisoccorso si è alzato in volo anche per una ragazza di 23 anni, trasportata a Sondrio a causa di un brutto infortunio.

Insomma, ventiquattrore impegnative per i soccorritori. Del resto è comprensibile: la stagione sciistica è entrata nel vivo e il bel tempo previsto nei prossimi giorni è un richiamo irresistibile per i tanti appassionati.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it