BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Casazza a RaiUno: i Piccoli Musici al “Concerto di Natale ad Assisi”

Accanto al coro protagonisti il tenore José Carreras, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e il coro maschile del “Coenobium Vocale".

“I Piccoli Musici” di Casazza sono tra i protagonisti del “Concerto di Natale ad Assisi” che verrà proposto dalla Rai martedì 25 dicembre. Questo tradizionale appuntamento, che si è svolto lo scorso sabato 15 dicembre alla Basilica Superiore di San Francesco, è stata registrato da Rai Cultura e verrà trasmesso alle 12.30 su RaiUno e alle 21.15 su Rai5.

Diretto dal maestro Mario Mora, il coro di voci bianche, storica realtà bergamasca, ha partecipato all’evento musicale natalizio accanto al grande tenore spagnolo José Carreras, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta dal maestro David Giménez e il coro maschile del “Coenobium Vocale” diretto dalla maestra Maria Dal Bianco.

Un incontro tra arte e musica da cui è scaturito un viaggio nelle più belle melodie della natività, tra brani della tradizione popolare e composizioni classiche, da Mozart a Walter Kent.

Carreras, che presto sarà di nuovo in tournée con un giro mondiale di concerti a conclusione della sua carriera quasi cinquantennale, interpreterà canti che immortalano la gioia e lo spirito natalizio come Adeste fideles di John Francis Wade, la spagnola La virgen lava pañales, Mille cherubini in coro di Franz Schubert e I’ll Be Home for Christmas di Walter Kent, cui si uniranno il tradizionale Christmas Medley e Winter Wonderland di Felix Bernard.

Completano il programma alcuni “gioielli” di pace e leggerezza del repertorio classico: il Divertimento in re maggiore per archi KV 136 e il mottetto Ave Verum Corpus KV 618 di Wolfgang Amadeus Mozart, l’Intermezzo dalla suite dell’Arlésienne di Georges Bizet e l’Intermezzo dal terzo atto di Rosamunde di Franz Schubert.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.