BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Conca Fiorita, a Santa Teresa spunta l'”albero dei desideri” fotogallery

Allestito nella piazzetta antistante la chiesa e l'oratorio della parrocchia di Santa Teresa di Lisieux, fino all'Epifania raccoglierà le speranze degli abitanti.

Nel quartiere di Conca Fiorita a Bergamo è spuntato l'”albero dei desideri”. Allestito nella piazzetta antistante la chiesa e l’oratorio della parrocchia di Santa Teresa di Lisieux, fino all’Epifania raccoglierà le speranze degli abitanti.

Per l’intera durata delle festività tutti, grandi e piccoli, possono esprimere i propri auspici: sotto l’albero ci sono cuori di carta, la penna per poterli scrivere e uno spago per appenderli ai rami.

Poi verranno raccolti e portati in dono dai Re Magi al Bambin Gesù durante la messa dell’Epifania.

L’iniziativa ha un profondo significato biblico. Il parroco, don Giuseppe Arrigoni spiega: “Il termine “desiderio” deriva dal latino “de-sidera”, che significa “mancanza (de) di stelle (sidera)” e quindi indica la ricerca di “qualcosa che manca”. Un concetto che può rendere bene l’idea dell’anelito che da sempre l’uomo ha verso il cielo e, alla luce del significato del Natale, il riferimento ai desideri si traduce nel portare ciò che sta in alto verso gli uomini”.

Sono diversi i desideri che si possono leggere sinora e tra questi spiccano la felicità per la propria famiglia e per tutti, serenità, pace, tanto amore e salute. Fra i cuori appesi si legge anche una richiesta di natura logistica, ossia una sala civica dove i cittadini si possano incontrare.

I bambini, invece, chiedono di far stare bene il proprio nonno o la propria nonna, essere bravi a scuola, migliorare in inglese, comprensione da parte della maestra, diventare un genio e avere l’appoggio dei genitori da grande. Infine, c’è chi chiede di avere un cagnolino e chi un cane per il condominio.

L’albero dei desideri rientra nel programma delle proposte organizzate in occasione di Santa Lucia grazie alla collaborazione tra la parrocchia di Santa Teresa di Lisieux, l’oratorio, gente della Conca Fiorita, la banda degli Amici Micronido, associazione sportiva Omero, comitato genitori Istituto comprensivo Camozzi, il circolo dei narratori, l’associazione Orti e relazioni e le Figlie del Sacro Cuore di Gesù.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.