BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mancini e Caldara portano doni ai bimbi ricoverati al Papa Giovanni foto

Il terzino atalantino e il centrale del Milan, nativo di Scanzo e cresciuto nella Dea, hanno risposto presente alla convocazione dell’Associazione Amici della Pediatria

Campioni… del cuore. Gianluca Mancini e Mattia Caldara hanno tolto per un giorno i panni dei rocciosi difensori, per trasformarsi in dolci folletti di Babbo Natale e consegnare doni ai bimbi ricoverati all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Il terzino atalantino e il centrale del Milan, nativo di Scanzo e cresciuto nella Dea, hanno risposto presente alla convocazione dell’Associazione Amici della Pediatria e nei giorni scorsi hanno fatto tappa nel reparto di pediatria.

I due giocatori hanno trascorso un po’ di tempo con i piccoli malati, hanno consegnato loro giocattoli, hanno scattato foto e hanno firmato autografi. Ma soprattutto facendo dimenticare per qualche istante ai bimbi il dolore e la tristezza con cui convivono ogni giorno.

Non è la prima volta che Mancini e Caldara si rendono protagonisti di iniziative di questo tipo. In particolare il milanista, da tutti i suoi compaesani scanzesi descritto come un ragazzo di cuore, è spesso al centro di gesti che possano aiutare il prossimo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.