BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

eMooks, ecco l’app che rivoluziona la lettura di fumetti, favole e narrativa digitale

A pochi giorni dall’uscita di questa novità, mercoledì 12 dicembre nella sua sede eMooks organizza una grande tavola rotonda che vedrà protagonisti professionisti del settore.

Più informazioni su

Sulle piattaforme Android e iOS è arrivata una nuova app: eMooks. Un’applicazione che permette di aggiungere suoni, musiche e rumori d’ambiente, prodotti negli avanzati studi di registrazione eMooks, ai contenuti di fumetti, favole e testi di narrativa in formato ebook, quindi digitale.

A pochi giorni dall’uscita di questa novità, mercoledì 12 dicembre nella sua sede eMooks organizza una grande tavola rotonda che vedrà partecipare Stefano Vietti, Giancarlo Olivares, Fabio Celoni e Mangaka96 per i fumetti, “Tata” Francesca Valla e Nicole Pizzato alias Nichylove per la parte dedicata a famiglie e infanzia. Professionisti noti nei rispettivi settori che si incontreranno per dare vita a differenti progetti e attività: da una parte una tavola rotonda con due generazioni di disegnatori e sceneggiatori del panorama italiano che si confronteranno sulle tematiche riguardanti il mondo dei ‘comics’, prima fra tutte la ‘digitalizzazione’ in prospettiva futura.

“Attraversiamo un momento storico in cui la ‘tradizione’, anche in ambito fumettistico, è pronta a fare spazio alle novità introdotte dalla tecnologia purché non ne snaturino l’essenza – dice Luca Tom Bilotta, ideatore e Ceo di eMooks. Le applicazioni come eMooks in ambito editoriale – continua – sono destinate a mutare, lentamente, l’approccio culturale alla lettura. Immaginiamo un futuro, non lontano, in cui le nuove generazioni preferiranno il digitale al cartaceo, che comunque non scomparirà”. E per capire quale aspetto assumerà la produzione editoriale nei prossimi anni, autori ed esperti del settore ne parleranno nel corso della tavola rotonda al via dal primo pomeriggio. Prevista anche una diretta Facebook sul canale ufficiale di eMooks.

Tra i fumettisti interverranno: Stefano Vietti, sceneggiatore; Giancarlo Olivares, disegnatore; Fabio Celoni, disegnatore; Marco Turini, disegnatore; Luca Molinaro alias Mangaka96, youtuber; Giulio Mosca alias Il Baffogram, disegnatore e content creator; Leonardo Monzio Compagnoni, presidente dell’associazione culturale Bergomix.

Un altro filone produttivo sul quale eMooks ha deciso di investire una parte importante delle proprie risorse è quella della ‘narrativa per l’infanzia’. Per questo motivo, il 12 dicembre in contemporanea al ‘brainstorming fumettistico’, un gruppo nutrito di influencer, molto seguite dal pubblico italiano ed efficaci comunicatrici delle tendenze che ruotano attorno alla sfera ‘familiare’, si confronteranno per realizzare una favola inedita che verrà poi musicata e assemblata in versione eMooks. A dare un’impronta socio-pedagogica al progetto penserà Francesca Valla, conosciuta al grande pubblico televisivo come “Tata Francesca”.

Nel corso della giornata, le mamme/influencer presenti daranno anche voce ad alcuni personaggi delle favole eMooks Originals, con la registrazione ‘live’ nei nostri studi. Ad intervenire, in questo caso saranno: Francesca Valla alias Tata Francesca – Nicole Pizzato alias Nichylove – Soraida So alias The Womoms – Gloria Strabla – Fabrizia Gullotta alias fabulosity.it – Francesca Praga alias GinaBarilla – Marta Clavetto alias Dindalon (tbd) I due gruppi di lavoro arriveranno a eMooks intorno alle 14.30 di mercoledì 12 dicembre, visiteranno gli studios, alle 15 prenderanno il via le due diverse tavole rotonde. I partecipanti torneranno a riunirsi verso le 18.00, saranno a disposizione dei giornalisti presenti per rispondere alle loro domande. Seguirà un aperitivo che proseguirà approssimativamente fino alle 20, seguiranno i saluti finali del Ceo Luca Tom Bilotta. -La sede di eMooks si trova in via Borghetto 13 (entrata da via Fermi), a Torre Boldone).

eMooks è “animata” da un algoritmo nativo, brevettato, che permette di associare ai testi in scorrimento automatico su tablet e smartphone la parte sonora. Tutto questo in modo completamente automatizzato e sincronizzato. eMooks permette quindi di trasformare la lettura in un’attività più affascinante, “bidimensionale”, che va ad amplificare la fantasia del lettore, dando vita ad un fenomeno capace di rivoluzionare la lettura digitale. Nel frattempo il prodotto ha già registrato consensi: molti autori e case editrici hanno manifestato interesse al suo utilizzo. In Italia l’applicazione, scaricabile online attraverso la sottoscrizione di un abbonamento o attraverso l’acquisto di singoli prodotti editoriali, è già scaricabile dalla piattaforma Android e, a giorni, dallo store iOS. L’obiettivo di lungo termine è espandersi worldwide.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.