Quantcast
"Lovere, il Borgo della luce", le opere di Duncan illuminano i palazzi storici - BergamoNews
Sebino

“Lovere, il Borgo della luce”, le opere di Duncan illuminano i palazzi storici fotogallery

"Lovere, il Borgo della luce", il progetto promosso dell'Amministrazione comunale volto alla valorizzazione delle bellezze architettoniche, storiche ed artistiche della Cittadina

Ha preso il via sabato 1 dicembre 2018 la terza edizione dell’iniziativa “Lovere, il Borgo della luce”, il progetto promosso dell’Amministrazione comunale volto alla valorizzazione delle bellezze architettoniche, storiche ed artistiche della Cittadina mediante la proiezione su oltre 10.000 metri quadrati di edifici loveresi di alcune opere dell’artista americano Robert Duncan.

In particolare, l’evento riguarda il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi, Piazza Vittorio Emanuele II e la promenade intitolata a Lady Wortley Montagu. L’illuminazione artistico-scenografica crea un’atmosfera magica nella quale le opere d’arte proiettate acquistano nuova vita e dimensione trasmettendo, al tempo stesso, nuove prospettive e vedute del Borgo antico, fra i più belli d’Italia.

Le proiezioni possono essere ammirate tutte le sere sino al 13 gennaio 2019.
Condividi le tue foto utilizzando gli hashtag ufficiali dell’evento: #robertduncan #Lovere #borgodellaluce #borghitalia #visitlakeiseo #visitbergamo #inLombardia #Italiait

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI