Bergamo

Mille firme in un’ora: iniziativa dei No Parking Fara

Petizione che chiede all’Amministrazione “l’immediata attivazione delle procedure di screening previste dalla normativa vigente per la Valutazione di Impatto Ambientale del parcheggio di via Fara"

Raccogliere 1000 firme nel giro di un’ora soltanto: questa la sfida lanciata dal comitato NoParkingFara che si svolgerà sabato 8 dicembre dalle 15 davanti a Palazzo Frizzoni. Le firme sono quelle che i cittadini metteranno sotto una petizione che chiede all’Amministrazione “l’immediata attivazione delle procedure di screening previste dalla normativa vigente per la Valutazione di Impatto Ambientale del parcheggio di via Fara, e la conseguente realizzazione di ogni prescrizione di tutela ambientale che ne dovesse conseguire.”

Secondo  il Comitato che, assieme a Bergamo Bene Comune e Gruppo di Intervento Giuridico onlus ha presentato un esposto in seguito al quale è stato aperto un fascicolo in Procura, la procedura della valutazione di impatto ambientale era necessaria per legge: “Anche secondo il parere dell’Unità Ambientale di Regione Lombardia, che ha recentemente smentito l’Amministrazione sulle obiezioni che questa aveva sollevato in merito”.

Ma al di là della questione giudiziaria, la chiamata a raccolta dei cittadini intende sottolineare che la tutela dell’ambiente a Bergamo non può in nessun modo essere sottovalutata e subordinata alle logiche del profitto. Il comitato dunque invita chiunque condivida la necessità che opere come quelle della Fara siano precedute da analisi che tutelino l’ambiente, che prevengano le conseguenze negative e attivino prescrizioni tutelanti, ad attivarsi nelle ultime ora di campagna che precedono l’appuntamento di sabato, contattando il comitato all’email: 1ora1000firme@noparkingfara.it

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
I NoParkingFara raccolgono firme davanti a Palafrizzoni
La protesta
La sfida dei NoParkingFara: “Le mille firme in un’ora sono state 2300”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI