BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Take care

Informazione Pubblicitaria

Ricoveri privati per pazienti fragili: le opportunità di Zingonia e Sarnico

Alle attività svolte in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale, oggi Habilita è in grado di affiancare un’offerta di cura riabilitativa in regime privato.

A ciascun paziente la cura più adeguata in base alle possibilità (di recupero) e ai bisogni espressi dalla persona. Questa è una delle caratteristiche che rende Habilita un soggetto apprezzato e rinomato a livello nazionale nel campo della riabilitazione.

Alle attività svolte in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale, oggi Habilita è in grado di affiancare un’offerta di cura riabilitativa in regime privato. A chi si rivolge l’offerta? A tutti quei pazienti affetti da patologie per le quali il Sistema Sanitario Nazionale non riconosce il ricovero riabilitativo (pur essendo disponibili evidenze scientifiche che dimostrano possibili effetti positivi dai trattamenti riabilitativi), oppure a coloro che oggi soffrono di una malattia in forma non più acuta, o infine, a chi richiede trattamenti di riabilitazione intensiva con tempistiche non concesse dal Sistema Sanitario Nazionale. L’Istituto Habilita di Zingonia e l’Ospedale Faccanoni di Sarnico, vedono operare al loro interno equipe multi-professionali, composte da medici riabilitatori (neurologi e fisiatri), supportati nelle decisioni cliniche da medici specialisti consulenti, oltre che da terapisti, psicologi, logopedisti che operano con un approccio interdisciplinare. Si garantiscono quindi al paziente valutazioni e trattamenti completi rispetto alle esigenze individuali, che hanno come obiettivo quello del recupero funzionale e del miglioramento della qualità della vita.

Habilita

L’Ospedale Faccanoni di Sarnico e l’Istituto di Neuroriabilitazione ad Alta Complessità di Zingonia sono strutture qualificate che rispondono a tutte le esigenze di pazienti che si trovano in condizioni di fragilità a causa dell’età o di malattie croniche o invalidanti. Presso queste strutture, gli ospiti trascorrono periodi di permanenza in cui proseguire le terapie solitamente effettuate a domicilio, però in modo innovativo ed efficace, compresi esami e controlli specifici che a casa sarebbero impossibili da effettuare.

La disponibilità tecnologica di Habilita rappresenta un elemento di forte innovazione, con attrezzature e strumenti di ultima generazione, in grado di soddisfare le più diverse esigenze di trattamento riabilitativo. Sono molte le disabilità di origine neurologica sulle quali poter intervenire (esiti di ictus cerebrale, malattie neurodegenerative come la malattia di Parkinson, la sclerosi multipla, patologie del midollo spinale, conseguenze di gravi traumatismi cranici e del midollo spinale, neoplasie cerebrali operate, polineuropatie, esiti di encefaliti e mieliti, disordini della coscienza (Stato vegetativo e Stato di minima coscienza).

Esistono oggi diverse tipologie di ricovero a seconda delle specifiche necessità del paziente. I ricoveri possono essere di tipo neuroriabilitativo, ortopedico/geriatrico, per pazienti fibromialgici, oppure di sollievo (pensato soprattutto per le famiglie che hanno bisogno di un periodo di alleggerimento e supporto clinico). Normalmente i ricoveri che si effettuano in queste strutture hanno una durata compresa tra i 10 e i 30 giorni, che può comunque essere modificata su parere del medico a seconda delle esigenze di ogni singolo paziente.

Per informazioni e prenotazioni:
T 035.4815531 per Zingonia
T 035 3062216 per Sarnico
www.habilita.it

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.